Continua la crisi di Corel

di |
logomacitynet696wide

Bilancio in perdita e al di sotto delle previsioni, licenziamenti. La crisi di Corel non accenna a fermarsi mentre la software house canadese ha iniziato le procedure per l’uscita dal listino di borsa.

Non accenna a risolversi la crisi che attanaglia Corel. La società  canadese ha infatti presentato un bilancio trimestrale in passivo e risultati al di sotto delle previsioni.

Corel ha totalizzato per il trimestre che si è concluso a maggio un fatturato di 32,2 milioni di dollari e perdite per 5,6 milioni di dollari. Dati leggermente migliori di quelli dello stesso trimestre dello scorso anno quando il fatturato fu di 30,8 milioni di dollari e le perdite toccarono i 6,3 milioni di dollari.

Graphic Solutions, la divisione che si occupa di prodotti grafici e che opera anche in maniera consistente nel campo Mac, ha avuto un trimestre non facile con la diminuzione del 15,5% del fatturato rispetto allo scorso anno e dell’8,6% rispetto al trimestre precedente. Il dato negativo, secondo Corel, sarebbe da attribuire all’incapacità  di presentare nei tempi previsti le versioni per il mercato cinese e coreano di CorelDraw. Graphic Solutions ha recentemente annunciato la dismissione della versione per Mac di Bryce.

Ma anche nei settori dove le cose vanno meglio, come la divisione che si occupa di WorldPerfect Office, l’incremento è stato al di sotto delle speranze di vendita di Corel. La divisione XML posta un incremento del 46,6% rispetto allo scorso anno, ma un declino di ben il 60% rispetto al trimestre precedente.

Corel ha annunciato che per ridurre i costi licenzierà  66 dipendenti, ovvero il 10% della sua forza lavoro.

Ricordiamo che Corel ha iniziato le procedure per tornare ad essere una società  interamente privata; il suo acquisto da parte di Venture Capital la porterà  alla cancellazione dal listino di borsa. L’operazione viene criticata da alcuni azionisti che ritengono la scelta svantaggiosa dal punto di vista economico perché si traduce, di fatto, in una svendita.