Continuano gli sconti sui monitor

di |
logomacitynet696wide

Nonostante il lancio dei nuovi G4 continua la promozione sui monitor LCD. Attenzione però alle differenze rispetto alla precedente offerta

Addio vecchio “Risparmi Cristallini”, benvenuto “Risparmi a tutto schermo”.Con il lancio dei nuovi PowerMac da 1 GHz la vecchia promozione che prevedeva sconti fino a 500 euro per uno dei monitor LCD va in pensione ma ne arriva un’altra che la equivale anche se con qualche differenza di rilievo.
Lo sconto massimo è sì fino a 500 euro ma in questa occasione il rimborso (perché di questo tecnicamente si tratta) viene applicato in base al monitor acquistato. Il valore massimo si ottiene sul cinema display da 22 pollici, quello minimo (100 euro) sul 15 pollici. 300 euro vengono scontati sul monitor da 17 pollici.

In precedenza, invece, il riferimento in base al quale veniva stabilito il parametro dello sconto era la macchina.
Più era di fascia alta, più incideva lo sconto, così che ad esempio se si acquistava un 800 MHz a doppio processore si otteneva il 15 pollici LCD con uno sconto di 500 euro.
Insomma, come dire che prima lo sconto, anche se propagandato come promozione sui monitor, era di fatto uno sconto sulla macchina mentre ora è realmente un taglio al listino dei monitor.
L’offerta, che prevede il download di un coupon che deve essere compilato e spedito in Gran Bretagna, vale per tutte le macchine comprese quelle vecchie e uscite dal listino oggi: 733; 867 e dual 800 MHz e pure i server. La promozione scade il 31 marzo.