Cotus e Leon: il controverso fumetto italiano arriva su iPad

di |
logomacitynet696wide

Il controverso Cotus e Leon di Francesco Gaston e Leonardo Giordano arriva su iPad grazie all’accordo con il gruppo Enhanced Press, già autori della serie A Separate World per iPhone e iPod Touch. Su App Store a soli 79 centesimi.

Dalla collaborazione del disegnatore Francesco Gaston e dello sceneggiatore Leonardo Giordano con il gruppo Enhanced Press nasce la versione per iPad di Cotus e Leon, fumetto italiano controverso e affascinante. La partnership non poteva essere più vincente, dal momento che Enhanced Press ha già dimostrato, con A Separate World 1 e 2, di riuscire a realizzare ottimi fumetti digitali per le piattaforme Apple. Per chi non lo conoscesse, Cotus e Leon è un’opera che sovverte le classiche ambientazioni e razze dei racconti fantasy, per dar vita a personaggi e situazioni sempre originali, spesso irriverenti, talvolta spinti o addirittura piccanti. Sono tutte caratteristiche che hanno in un primo momento rischiato di farne l’ennesima opera bandita dall’App Store per contenuti inadatti, e che hanno costretto gli autori ad adattarne alcune tavole affinché Apple accettasse di pubblicarle.

La stessa copertina è stata ridisegnata rispetto all’originale per la presenza di un seno scoperto, a dimostrazione dell’incoerenza alla base delle politiche di Apple. Per quale motivo un gioco come Truckers Delight, con contenuti espliciti e politicamente scorretti, debba tranquillamente finire sull’App Store, mentre un fumetto italiano di ottimo livello artistico  non possa essere fruito in versione originale su iPad resta ancora un enorme mistero. Nonostante questo, il consiglio è quello di acquistare Cotus e Leon a occhi chiusi, disponibile su App Store al costo di 79 centesimi e sicuramente una delle migliori trasposizioni in digitale di un fumetto italiano, con 62 tavole diverse fruibili attraverso un’ottima interfaccia visuale.

110610-cotus-1.jpg110610-cotus-2.jpg110610-cotus-3.jpg110610-cotus-4.jpg