Creative Zen V Plus: arriva la versione da 16Gb

di |
logomacitynet696wide

Creative stabilisce il record di memoria flash integrata in un videolettore multimediale. La stessa strada sarà  probabilmente percorsa da Apple nei prossimi modelli di iPod. Inizia la transizione fra players flash-based e hard drive-based?

Fino a pochi anni fa era impensabile concepire memorie flash che potessero quantitativamente avvicinarsi ai numeri degli hard drive. Alla maneggevolezza e resistenza dello storage flash si contrapponeva la maggiore capienza dei più delicati dispositivi basati su disco fisso.

Oggi lo iato fra le due tipologie di archiviazione sembra essere molto più ristretto. Creative ha da pochissimo aggiornato la sua linea di player multimediali Zen V Plus, lanciando una versione da 16 Gb di memoria. Memoria flash.

Venduto al prezzo di 399 Dollari di Singapore (equivalenti a circa 193 Euro), si tratta del primo lettore mp3 a disporre di tanto spazio di archiviazione pur non essendo hard-drive-based.

Con l’annuncio, Creative ha iniziato a costruire il ponte che piano piano contribuirà  a colmare il divario fra tecnologie flash e disco fisso, almeno per ciò che riguarda i dispositivi portatili multimediali.
I prossimi contributi potrebbero arrivare in concomitanza con il futuro aggiornamento delle linee di iPod di Cupertino, nelle quali si vocifera un iPod da 32Gb flash-based.