Cyberian Outpost vende

di |
logomacitynet696wide

Cyberian Outpost venderà  a PC Connection. Sta per perdere la sua indipendenza uno dei principali rivenditori di prodotti Apple su Internet

Porterebbe chiudersi con una acquisizione la travagliata storia di Cyberian Outpost. Il notissimo rivenditore informatico su Internet, uno dei principali a livello mondiale e molto popolare anche tra gli utenti Mac, ha confermato oggi di avere raggiunto un accordo per la cessione del proprio capitale azionario a PC Connection per un valore ancora tutto da definire e basato sul fatturato che Cyberian realizzerà  tra luglio e agosto rapportato al valore delle azioni di PC Connection nei dieci giorni precedenti la chiusura effettiva dell’accordo.La cessione del proprio business è diventata una necessità  per Cyberian Outpost dopo gli infelici ultimi trimestri fiscali. In seguito alle cattive performance la CEO Katherine Vick si é dimessa, così hanno rassegnato le loro dimissioni il CFO Chief Paul Williams III e i direttori James Preston e Michael Murray. Il valore del titolo azionario di Cyberian è sceso al di sotto di un dollaro toccando un minimo di 13 cents dopo l’annuncio di profitti al di sotto delle previsioni e del licenziamento del 30% del personale.Nel progetto di incorporazione il marchio Cyberian resterà  in vita e le operazioni di venduta continueranno nell’attuale quartier generale della società .Cyberian Outpost, oltre che uno dei più noti rivenditori di prodotti su Internet, è anche uno di quelli che per primo ha guardato con attenzione al mondo Mac grazie al fatto che il suo fondatore era uno sviluppatore shareware per la nostra piattaforma. Ancora oggi il fatturato in prodotti Mac di Cyberian Outpost, secondo alcune indagini, è di gran lunga il maggiore di tutta la rete.