DCAD VectorSpace: disponibile la demo online

di |
logomacitynet696wide

E’ disponibile il download della nuova versione dimostrativa di DCAD VectorSpace con file di esempio, manualistica e librerie di oggetti e materiali.

L’utente che vuole conoscere il nuovo software per la progettazione architettonica presentato quest’anno dapprima al Digital Culture di Bellaria poi a SAIE e Smau, troverà  tutte le risorse suddivise in file separati per facilitare anche coloro che non dispongono di banda larga.
I file importanti da scaricare sono demo, leggimi e tutorial illustrato di 80 pagine.
Il dimostrativo contiene tutte le funzioni tranne esporta e copia-incolla esterni; è attiva anche la stampa seppur segnalata da un watermark “Demo”.
La sua funzionalità  terminerà  il 31 gennaio 2003.

Ecco la presentazione che del software da Bitwave:
“DCAD VectorSpace è un CAD orientato alla progettazione, le cui caratteristiche di modellazione lo rendono molto versatile e particolarmente veloce. DCAD VectorSpace, utilizzando una palette di strumenti a dialoghi parametrici e una interfaccia molto semplice, permette velocità  di progettazione notevoli sia in 2D che nel 3D, al fine di ricavarne automaticamente tavole finali con piante, sezioni, viste ortogonali e prospettiche, il tutto con rendering fotorealistico o vettoriale. Questo prodotto permette di realizzare e presentare progetti con una velocità  e un livello di compatibilità  con gli standard superiori ad altri prodotti concorrenti.
La compatibilità  di DCAD VectorSpace con i formati grafici esistenti è talmente elevata che vogliamo sottolinearne una caratteristica peculiare: si tratta del primo CAD che permette di lavorare direttamente su file nativi di AutoCAD® e che consente di condividerli un unico file di progetto in Workgroup.
DCAD VectorSpace è il risultato delle sinergie di tre società , la statunitense DOTsoft Inc., la sudamericana GraphiCAD C.A. e l’italiana Virtual Lab Sas, che sono sul mercato da oltre dieci anni con prodotti come DenebaCAD® e GEO 3D e che hanno deciso di unire le loro tecnologie nella corporazione denominata Sinthetic Technologies, realizzando un prodotto innovativo e di alto profilo, che riunisce dunque in sé la versatilità  di un modellatore, una incredibile velocità  di ridisegno e una tecnologia di progettazione parametrica di esperienza decennale.”

Il Download può essere effettuato dal sito di Bitwave