Da Samsung il primo schermo da 10,1” con risoluzione di 2560×1600 pixel

di |
logomacitynet696wide

Durante la manifestazione SID Display Week 2011 Samsung mostrerà il primo prototipo di schermo da 10,1″ per tablet ad altissima risoluzione, pari a 2560×1600 pixel. Battezzato PenTile RGBW è stato sviluppato da Nouvoyance, società affiliata di Samsung: sarà la prima dimostrazione delle nuove tecnologie display che molto probabilmente saranno integrate in iPad 3.

Durante la manifestazione SID Display Week 2011 in programma dal 17 al 19 maggio Samsung mostrerà il primo prototipo di schermo da 10,1 pollici ad altissima risoluzione, pari a ben 2560×1600 pixel. Battezzato PenTile RGBW questo pannello a cristalli liquidi è stato realizzato da Nouvoyance, società affiliata di Samsung ed è dotato di specifiche e caratteristiche che lo rendono ideale per l’integrazione nei tablet di prossima generazione. Nonostante l’altissima risoluzione il display PenTile consuma il 40% di energia in meno rispetto agli schermi RGB attuali. La luminosità può essere regolata fino a 600 candele al metro quadrato per consentire la visione anche in ambienti molto luminosi e all’aperto.

La resa dei colori su schermo raggiunge il 72% di gamut, offrendo così un realismo maggiore per la visione di film, foto e così via: per i display LCD attuali impiegati nei tablet la resa gamut è del 55%. Notevole anche la densità dei pixel di 300 dpi, solo di poco inferiore allo schermo Retina Display di iPhone 4. Samsung ha dichiarato che il super schermo PenTile sarà già reso disponibile nel corso del 2011. Specifiche, tempistiche e l’elevatissima risoluzione rendono lo schermo PenTile come il candidato perfetto per l’integrazione nella prossima generazione di iPad.