Da Cornice l’HD del nuovo iPod?

di |
logomacitynet696wide

Cornice ha presentato ieri ufficialmente il primo micro HD da 2 GB. Prezzo e dimensioni sembrano farne il prodotto ideale per i vagheggiati iPod a basso costo.

L’ultimo “pezzo” che potrebbe mancare al puzzle che dovrebbe comporre i vagheggiato iPod a basso costo è stato annunciato ieri. Si tratta di una nuova versione (file in PDF) del micro HD di Cornice.

Il disco fisso ha la capacità  (2 GB) e le dimensioni (42,8×36,4×5 millimetri) per essere candidato a costituire la base degli iPod che secondo qualcuno Apple vorrebbe presentare al Macworld e che avranno come caratteristica fondamentale il design semplificato, dimensioni ridotte e, soprattutto, costi più bassi.

L’HD di Cornice (qui accanto vedete l’immagine della versione da 1.5 GB) risolverebbe la più

difficile delle equazioni cui si trova di fronte Apple: dare un prodotto che a costi realmente più bassi di quelli degli attuali iPod. Secondo un comunicato stampa di Cornice il disco avrebbe un prezzo di 70$ se acquistato in quantità  di 100.000 pezzi. Settanta dollari non sono sicuramente un costo sufficientemente basso per mettere in grado Apple di produrre un iPod da meno di 100 dollari, ma potrebbe non essere difficile per Cupertino scendere al di sotto della soglia dei 200 dollari se non arrivare a 150 se il dispositivo fosse davvero estremamente semplificato, privo ad esempio della rotella, con un display ridotto e alimentato da un paio di batterie stilo invece che da una ricaricabile agli ioni di litio.

Un iPod con un prezzo tra i 150 e i 200 dollari, come nota oggi un articolo del Wall Street Journal sarebbe in grado di aumentare in maniera considerevole le vendite del lettore e il peso di Apple nel campo dei lettori di musica digitale garantendo in un tempo sufficienti margini di profitto (nell’ordine del 5/15% invece che il 45% di qualche modello attuale) per rendere l’operazione interessante anche sotto il profilo economico.

Difficile dire se davvero l’HD di Cornice finirà  davvero in una nuova versione dell’iPod, appare però più che probabile che se, davvero, Apple ha intenzione di rilasciare un iPod a basso costo non esistono altra soluzione sul mercato che non sia affidarsi alla piccola ma innovativa società  del Colorado i cui HD rappresentano la soluzione che fornisce il miglior rapporto prezzo prestazioni oggi disponibile sul mercato.