Da Garibaldi a Topo Gigio

di |

La nuova scheda madre di Intel avrà  il nome in codice “Garibaldi”. Strano omaggio del maggiore produttore di chip mondiale all’eroe dei due mondi evocato come “padrino” della prima motherboard a supportare “nativamente” le memorie Rambus. Anche Apple in passato aveva usato nomi italiani per designare prodotti i fase di sviluppo. Buona parte della gamma Newton aveva nomi italiani come Gelato e Dante. Pochi sanno però che il nome italiano più curioso fu quello assegnato al Desktop Bus Mouse II; il predecessore degli attuali Mouse USB era denominato molto esplicitamente (ma solo per noi italiani, evidentemente) Topo Gigio.