Da Israele CD anticopia ‘€œtotali’€?

di |
logomacitynet696wide

Una società  israeliana sostiene di avere trovato il sistema per la protezione ‘€œfinale’€ contro la copia di CD e DVD: un chip integrato nel disco stesso.

Periodicamente le più disparate società  annunciano l’€™invenzione di sistemi che impediscono la copia di CD e DVD.

Di qualche giorno fa è l’€™ennesimo proclama che questa volta arriva dall’€™israeliana Doc-Witness.

Il sistema alla base della tecnologia di protezione, chiamata OpSecure, è un chip integrato direttamente all’€™interno del disco il cui compito è quello di decodificare il contenuto del CD o del DVD.

In pratica, grazie al chip, pur restando possibile copiare il disco la copia risulterà  illeggibile perché priva del ‘€œcervello’€ che decodifica i dati.

Secondo Doc-Witness il sistema è attualmente molto più di sicuro di quelli basati su software o che utilizzano l’€™attivazione a distanza. Si fonda infatti su un sistema hardware ed è dinamico. In sostanza due dischi identici nel contenuto possono avere una ‘€œchiave’€ diversa, il che rende molto arduo studiare sistemi per la protezione.

Come notano però alcuni siti resta da vedere quale sia la reale flessibilità  di OpSecure, di cui Dic-Witness garantisce il funzionamento su qualunque hardware. Soprattutto restano da vedere i costi di implementazione, forse il fattore più critico dal punto di vista del produttore.