Da Sony batteria a combustibile

di |
logomacitynet696wide

Sony annuncia una batteria a combustibile. Dimensioni miniaturizzate e alta potenza, tra le prime ad essere utilizzabile con i cellulari.

Sony nel corso della Small Fuel Cells 2008, tenutasi ad Atlanta, ha preparato un prototipo di batteria di piccole dimensioni (50×30 mm) ultrasottile a celle combustibili. Il sistema, particolarmente adatto per palmari e telefoni cellulari, sfrutta una cella a combustibile (metanolo), una batteria secondaria e un circuito di controllo. A detta di Sony, 10 ml di metanolo sono sufficienti per guardare la TV sul proprio telefono cellulare per 14 ore di seguito.

La micro-batteria secondaria a litio, permette di stabilizzare le funzioni e far fronte ai picchi di aumento d’intensità  di corrente prodotto dalle celle a combustibile. Non si conoscono ancora i costi e molti dettagli, ma il sistema dovrebbe permettere di erogare fino a 3W di potenza. La batteria sarà  prodotta in serie entro poco tempo.

[A cura di Mauro Notarianni]