DataViz comprata da Rim?

di |
logomacitynet696wide

Secondo un sito americano, DataViz è stata acquistata da Rim. Lo sviluppatore crea applicazioni per la compatibilità tra documenti Office per PC con sistemi operativi per il mondo mobile, tra cui iOS. La sua suite potrebbe sparire da App Store molto presto.

Presto le applicazioni Dataviz presenti su App Store potrebbero essere parte del passato. La sparizione di Documents To Go, probabilmente il più popolare dei programmi per la creazione, la modifica e la visualizzazione di documenti in formato Office, potrebbe essere il primo effetto dell’acquisto della società americana da parte di Rim. Ad avanzare l’ipotesi, che appare ben fondata, di una incorporazione di DataViz da parte dei creatori di Blackberry, è Crackberry, un sito specializzato in tutto quanto ruota intorno alla realtà di Waterloo, che avrebbe avuto conferma dell’operazione da fonti multiple.

I primi sospetti che qualche cosa stesse cambiando in Dataviz sono sorti dall’inspiegabile ritardo nel  rilascio della versione di Documents To Go per WebOs, seguite dall’annuncio della cancellazione del progetto, un passo non giustificato in maniera sufficientemente esauriente dal management della società. Alcuni siti hanno poi potuto verificare il cambiamento dei profili Linkedin di molti ingegneri Dataviz che ora indicano come loro datore di lavoro Rim. Crackberry  fornisce anche il costo dell’operazione: 50 milioni di dollari, bassa a sufficienza da non obbligare Rim ad annunciare pubblicamente l’acquisto.

Con l’acquisto di DataViz (che prima di specializzarsi nel mobile, aveva avuto una larga adozione su Mac, quando la maggior parte dei file per PC  non erano compatibili se non attraverso un’applicazione che facesse tra ponte tra i due mondi), i creatori di Blackberry potrebbero usare le tecnologie Documents To Go sia a livello client (direttamente sui cellulari) che a livello server.

La conseguenza  diretta dell’acquisto sarebbe con quasi matematica certezza lo stop ad ogni versione dell’applicazione per altre piattaforme mobili tra le quali iOS. Rim non avrebbe alcun motivo di dare ai concorrenti uno strumento per migliorare la loro competitivà specialmente in ambito business. In ogni caso, almeno per quanto riguarda il sistema operativo di Apple, non sono certo le alternative che mancano nel campo dei sistemi di conversione da documenti Office, anche se probabilmente quella offerta da DataViz è una delle più solide ed efficienti.