Default Folder X: Finder più efficiente con il 43% di sconto

di |
logomacitynet696wide

La storica utility Deafault Folder X migliora e velocizza l’utilizzo del Finder del Mac offrendo menu navigabili a scomparsa, scorciatoie da tastiera e menu popup. Sin dai tempi del System 7 facilita e rende più veloci le operazioni di salvataggio dei file e la ricerca dei documenti nelle cartelle: ora in offerta con MacUpdate a 19,95 dollari, circa 16 euro.

Default Folder X  scontato del 43%. Ecco l’offerta odierna  lanciata da MacUpdate [sponsor] che consente di mettere le mani a prezzo molto favorevole su una delle utility più note e funzionali del mondo Mac.

Default Folder X è nata ai tempi del System 7 ed è apprezzata dagli utenti per la praticità d’uso e la maggio velocità offerta nella gestione dei file e delle cartelle in fase di salvataggio e di ricerca dei documenti. Default Folder X visualizza una barra aggiuntiva ai margini di ogni finestra del Finder utilizzata per salvare e aprire i file in Mac OS X. Da qui grazie ai menu navigabili con il mouse e a scomparsa, tramite le scorciatoie da tastiera e ai menu pop-up messi a disposizione da Default Folder X l’utente può accedere istantaneamente a cartelle e sottocartelle dove recuperare un documento o salvare un file. Si possono creare accessi rapidi a cartelle preferite, accedere ad un menù con le ultime cartelle, creare set personalizzati e molto altro. Default Folder memorizza anche l’ultima posizione di una cartella dove il Finder ha selezionato un elemento; questo significa che quando in un lungo elenco dobbiamo importare o accedere a file in sequenza, non abbiamo bisogno di ripartire del primo ogni volta visto ceh Deafult Folder ci porterà all’altezza dell’ultimo file selezionato anceh se questo è in mezzo all’elenco.

Default Folder Xè proposto in versione completa al prezzo di 34,95 dollari, circa 28 euro: sempre dal sito Web dello sviluppatore è possibile scaricare anche la versione dimostrativa gratuita valida 30 giorni. Per acquiistarlo con il 43% di sconto, ovvero al prezzo di 19,95 dollari, circa 16 euro psi deve peràò obbligatoriamente acquistare dal sito di MacUpdate

L’offerta è valida fino alle sei di domani mattina