Dell conferma: presto un nostro PDA

di |
logomacitynet696wide

Michael Dell ufficializza l’intenzione della sua società di entrare nel mercato dei PDA. Prezzi bassi e marketing aggressivo potrebbero dare molto fastidio a Palm.

Ora c’è la conferma ufficiale per bocca del principale responsabile della società : Dell sta per entrare sul mercato dei PDA.

A confermare quelle che fino ad oggi erano solo voci, anche se mai smentite ufficialmente, è stato lo stesso CEO dell’aggressiva società  informatica americana, Michael Dell.

Parlando nel contesto di un incontro che si è svolto a Tokyo Dell ha ammesso che i suoi ingegneri stanno per rilasciare un computer da tasca.

Dell ha però sminuito l’importanza strategica del PDA per le prospettive di breve e medio termine. “Per noi – ha detto il CEO – non ha la stessa rilevanza del mercato dei server o dell’archiviazione, ma si tratta di un settore in espansione”

Dell ha poi fatto intendere che, come si poteva immaginare, il sistema operativo sarà  PocketPc “Ci sono differenti standard – ha detto il maggior responsabile della società  – ma noi vediamo in crescita PocketPC”

Ricordiamo che il mondo dei palmari attende con un misto di impazienza e di inquietudine il debutto di Dell nel campo dei PDA. La società  americana è una delle poche aziende informatiche con un trend crescente e un sistema di marketing particolarmente dinamico.
Prezzi bassi e struttura di vendita che poggia su uno store on line tra i principali al mondo potrebbero consentire a Dell di conquistare in poco tempo una fetta importante del mercato dei PDA a danno, in particolare di Palm, la cui gamma entry level intersecherebbe proprio la fascia di mercato cui punta Dell.