Dentro agli stabilimenti di iPhone e iPad, servizio giornalistico su ABC Nightline

di |
logomacitynet696wide

ABC, importante rete TV americana, martedì manderà in onda un servizio giornalistico sulle fabbriche di Shenzen dove si producono iPhone e iPad. Interviste ai dipendenti e uno sguardo su quel che accade nei controversi stabilimenti al centro di una accesa polemica per le codizioni di lavoro.

abc nightlineNon accenna a diminuire l’interesse giornalistico a margine dei controversi reportage pubblicati dal New York Times a margine della produzione di iPhone e iPad. Ora, dopo la prestigiosa testata giornalistica americana, anche un altro media promette di dare uno sguardo dall’interno alle condizioni di lavoro dei dipendenti di Foxconn. Si tratta di ABC, terzo network americano per dimensione e diffusione che si occuperà della vicenda nel contesto di Nightline, un programma di inchiesta.

ABC, canale TV di proprietà Disney, ha ottenuto «da Apple in esclusiva – si legge nella presentazione – l’accesso agli impianti dei suoi fornitori in Cina. Bill Weir è il primo giornalista ad entrare negli impianti per vedere come questi gadget che cambiano la nostra vita vengono costruiti, com’è la vita dei dipendenti, molti di queli non hanno mai usato un iPod, un iPhone o un computer Apple». «Abbiamo ripreso – dice Weir – la corsa di migliaia di aspiranti dipendenti ai cancelli Foxconn, ho parlato con decine di lavoratori e un top manager, di ogni cosa, dalle ore di lavoro e delle controversie sugli stipendi ai suicidi negli impianti e delle famose reti di salvataggio che dovrebbero impedirli e che costellano gli impianti di Shenzen».

Il servizio giornalistico andrà in onda nella tarda serata di martedì, ora americana, ma si parlerà dei suoi contenuti in un grande numero di programmi e media di ABC: “Good Morning America,” “World News with Diane Sawyer,” ABCNews.com, ABC News Radio e ABC Newsone.