Deutsche Telekom all’assalto dei cieli Usa

di |
logomacitynet696wide

T-Mobile, il network di telefonia cellulare negli Usa di proprietà  del gigante tedesco ha deciso: è ora di conquistare l’America. Iniziando dalla copertura del Paese, la più piccola tra quelle dei concorrenti presenti su piazza.

Cingular, Verizon Wireless e Sprint Nextel sono i giganti dell’etere telefonico statunitense? Forse ancora per poco. T-Mobile ha piani bellicosi per conquistare la supremazia, cominciando dalla copertura delle aree popolate del Paese (tutti gli altri operatori hanno una maggior copertura, infatti) e la determinazione teutonica a portare a termine la missione.

Ci vorranno forse i marines per fermare il piano di conquista che viene portato aggressivamente avanti. Sono stati comprati fornitori di banda Umts su scala regionale (secondo la modalità  con la quale negli Usa vengono assegnate le frequenze di quel bene scarso che è lo spettro dell’etere) preparando il lancio dei servizi 3G.

Alltel, Edge Wireless, Dobson, Centennial, Suncom, Rural Cellular: alcuni degli operatori di piccola scala locale presenti (ma sconosciuti alla maggior parte degli europei perché non presenti negli accordi di roaming dei carrier nostrani) potrebbero presto cadere nella liquidità  di T-Mobile e divenire suoi rivenditori in varie aree del Paese: dal Sud, all’Alaska, dal Midwest a Portorico, dal Nordest al Nordovest.

Il piano ambizioso di T-Mobile prevede una forte spesa nel Paese, la determinazione a fondere culture manageriali molto differenti, a rivoluzionare il proprio modello di vendita e fornitura del servizio e, infine, a rendere la sua presenza marcatamente “straniera” palatabile per la gran massa dei consumatori statunitensi che si sono da sempre dimostrati – soprattutto nelle fasce più basse della società  che costituisce lo zoccolo duro per la telefonia cellulare – sensibili al richiamo del nazionalismo. Una carta, c’è da scommettere, che i concorrenti tutti americani dell’operatore di proprietà  in maggioranza tedesca sicuramente giocheranno.