Disimpegno da Symbian, Psion vince il primo round

di |
logomacitynet696wide

Psion ottiene l’€™approvazione dai soci per il dispegno da Symbian. Vinta la resistenza di un gruppo che si opponeva alla cessione delle quote. Ora deve essere vinta anche la diffidenza di Sony Ericsson e di Siemens.

Psion ha ottenuto l’€™approvazione alla cessione delle sue quote in Symbian alla finlandese Nokia. Nel corso di una assemblea degli azionisti che si è tenuta questa mattina la proposta è passata all’€™esame dei convenuti (che rappresentavano il 67% del pacchetto azionario) con una percentuale di due a uno.

Sono state così sconfitte le posizione di un gruppo di azionisti che si opponevano alla cessione adducendo l’€™esiguità  della somma che Psion avrebbe ricavato dalla vendita delle quote e la tempistica. Secondo i contrari al disimpegno da Symbian questo avveniva proprio nel momento in cui il sistema operativo si appresta a recitare un ruolo da protagonista nel mondo dell’€™informatica da tasca.

Superato l’€™ostacolo costituito dai propri azionisti ora Psion deve aggirare quello che potrebbe esserle posto dagli azionisti di Symbian, tra cui Sony Ericsson e Siemens piuttosto fredde di fronte alla prospettiva di accordo con Nokia che assumerebbe un ruolo decisamente predominante nel consorzio di aziende che sostengono il sistema operativo per cellulari.