DiskWarrior per Mac OS X

di |
logomacitynet696wide

DiskWarrior arriva su Mac OS X e acquista nuove funzionalità . Ora è anche in grado di comunicare eventuali malfunzionamenti via e-mail.

AlSoft ha annunciato ieri la versione 3.0 della suo DiskWarrior.

La popolare utilità , usata per la manutenzione e la riparazione dell’€™HD, per la prima volta è disponibile anche per Mac OS X e il suo porting coincide con la riscrittura per trarre beneficio di tutte le tecnologie del nuovo sistema operativo.

La nuova versione, dice AlSoft, migliora in maniera notevole le prestazioni, supporta il file journaling e Unicode, i RAID Mac OS X ed è in grado di ricostruire dischi fino a 2 terabytes. DiskWarrior è in grado ora di monitorare il funzionamento del disco per cogliere eventuali difetti hardware. A fronte di particolari condizioni DiskWarrior è in grado di segnalare i problemi in vari modi, da un semplice allarme all’€™invio di un e-mail, consentendo di intervenire tempestivamente per un back up e una verifica del disco e la sua eventuale sostituzione.

DiskWarrior 3.0 è in vendita presso tutti i tradizionali rivenditori di prodotti per Macintosh.