Donwload Meter, soglie di traffico sempre sotto controllo con iPhone e iPad

di |
logomacitynet696wide

Se avete necessità di tenere sotto controllo il traffico dati su rete cellulare e anche su Wifi usando iPhone o iPad, Dowload meter è l’applicazione che fa per voi. Misura le soglie giornaliere, settimanali e mensili, tiene conto del traffico generato da tutte le applicazioni ed è completamente personalizzabile. In vendita a 1,59 euro.

Tra le tante applicazioni mediocri che si trovano su App Store con le quali tenere sotto controllo il traffico su Internet e le soglie dati incluse nel nostro contratto, merita una menzione Download Meter, che si configura non solo come una delle più ricche di funzioni e meticolose nella sua categoria ma anche la più utile.

Download Meter si occupa, come accennato, di valutare l’ammontare del trafficio che arriva e parte dal vostro dispositivo sia questo generato mentre guardate un sito Internet, un filmato YouTube, controllate la posta, verificate le mappe, giocate on line o state usando qualunque programma che accede in qualche modo alla rete. Lo scopo è evidentemente quello di tenere sotto controllo la quantità di dati in rapporto alla spesa, sia essa mensile, settimanale o anche giornaliera. Dowload Meter svolge questo incarico in maniera puntuale fornendo una visualizzazione del traffico restante in maniera sofisiticata; ad esempio è in gado di dire quanto ne rimane per il periodo prefissato anche suddividendolo per giorni, ad esempio calcolando la quantità mensile rimanente su base giornaliera. Si possono avere schermate presentate per percentuale di traffico consumato su base giornaliera o mensile e automatizzare alcune procedure, ad esempio resettare il contatore alla fine della giornata o del mese.

Una funzione particolare è la possibilità di creare vari tipi di contatori, uno per ciascuna applicazione, per periodi e per locazione. Ad esempio potrebbe essere possibile creare un contatore mentre siamo all’estero per valutare il traffico in roaming; opera anche su rete Wifi. L’ultima versione è in grado di operare fluidamente anche in background e si apre e chiude velocemente, restando sospesa mentre usiamo altre applicazioni.

Da notare che Download Meter è in grado di offrirci automaticamente una visione della quantità di dati scaricati dal precedente avvio, per tutto il periodo, ovvero dalla prima volta che abbiamo avviato il programma,  per la giornata odierna e dall’avvio del dispositivo, cioè da quando abbiamo avviato il telefono o l’iPad.

Unico difetto che abbiamo riscontrato è il fatto che l’applicazione deve essere, ovviamente, avviata per iniziare a funzionare; questo significa che se ci si dimentica di lanciarla nel momento in cui attiviamo iPhone o iPad, sarà impossibile avere un’idea di quel che abbiamo speso. Ma questo non è un difetto di Donwload Meter, ma il sistema con cui funziona iOs che non permette di lanciare automaticamente un’applicazione di terze parti quando si avvia il sistema..

Complessivamente Download Meter è un ottimo prodotto, molto sofisticato e profondo che, forse, ha il solo difetto di non avere una struttura e un sistema di settaggio non troppo intuitivo, questo forse a causa della volontà di rendere il prodotto il più flessibile e universale possibile. Ma una volta compreso il meccanismo, l’applicazione si dimostra molto utile in numerosissime occasioni.

Download Meter, completamente localizzata in Italiano, costa 1,59 euro e si scarica a partire da qui