Due nuovi Pentium per portatili

di |
logomacitynet696wide

Intel lancia due nuovi processori per portatili dotati di una nuova tecnologia che riduce i consumi quando i laptop vengono scollegati dalla rete elettrica.

Intel ha annunciato il rilascio di due nuovi processori, destinati al mercato dei portatili. I chip utilizzano una nuova tecnologia denominata PowerStep che riduce il consumo quando i laptop vengono scollegati dalla rete elettrica.
I processori, infatti, fino a che il cavo di alimentazione è connesso alla presa girano rispettivamente a 800 e 850 MHz richiedendo 1,65 volts; quando il portatile viene sconnesso il consumo scende a 1,35 volts e 2 watt ma la loro velocità  si riduce di 150 MHz.
Intel ha anche annunciato un Celeron, sempre destinato allo stesso mercato dei portatili, non è dotato di PowerStep. La velocità  di quest’ultimo processore, destinato al mercato dei portatili di fascia bassa, è di 700 MHz e il suo consumo è di 3 watt.
Ricordiamo che ieri Sony ha annunciato di essere in procinto di lanciare un nuovo portatile Vaio con chip Crusoe il cui consumo a 600 MHz è di un solo Watt che potrebbe raddoppiare la durata delle batterie della macchina in confronto con un laptop dotato di processore Intel