Ecco BlackBerry 6, il sistema operativo RIM che sfiderà  iOS 4

di |
logomacitynet696wide

RIM mostra un altro pezzo in anteprima di BlackBerry 6 puntando l’obbiettivo sulla gestione dei contenito multimediali per creare e consumare contenuti in mobilità, gestione di foto, video e musica sempre più in stile Apple. Ecco le nuove funzioni con cui l’OS di Waterloo conta di sfidare iPhone 4.

BlackBerry 6RIM svela al mondo un nuovo pezzo di BlackBerry 6 la nuova versione del sistema operativo degli smartphone BlackBerry attesa e entro l’estate. Gli sviluppatori della multinazionale canadese, dopo avere mostrato le funzionalità in altri ambiti e nell’interfaccia, portano l’attenzione hanno concentrato attenzione particolare su tutte le funzioni relative al multimedia, con nuove funzioni e miglioramenti che permetteranno agli utenti BlackBerry di creare e consumare in modo più agevole i contenuti in mobilità.

Tra le novità c’è un comparto musicale più affinato e flessibile, con la visualizzazione delle copertine di album e canzoni. Gli utenti potranno trovare velocemente altre canzoni dello stesso album/artista selezionando il titolo o il nome dalla canzone in esecuzione.

BlackBerry 6 offrirà anche diverse modalità dinamiche per visualizzare e organizzare in maniera intuitiva migliaia di foto raggruppate, per esempio, per evento o data. Sarà possibile visualizzare l’immagine intera o uno slide show con effetti di transizione. Gli smartphone touch BlackBerry sono progettati per zoomare facilmente un’area di interesse con la funzione “Pinch to Zoom”. Inoltre BlackBerry 6 darà la possibilità di selezionare gruppi di immagini che poi potranno essere condivise, copiate, incollate o cancellate.

BlackBerry 6
Con BlackBerry 6 è stata resa più semplice la ricerca dei video sul proprio smartphone con una nuova visualizzazione tramite miniature. Per la riproduzione dei video si potrà scegliere tra  formato originale, adattato allo schermo oppure schermo intero, inoltre sarà possibile condividere istantaneamente con il mondo i propri video utilizzando il nuovo caricatore video YouTube integrato. Miglioramenti anche per la ricerca e la visualizzazione dei filmati online: la funzione di ricerca universale di BlackBerry 6 è stata progettata per permettere all’utente di cercare siti Internet dedicati ai video come YouTube e di utilizzare l’alta qualità dei suoi filmati quando si utilizza il WiFi.
BlackBerry 6BlackBerry 6

In fase di scatto delle foto l’utente potrà eseguire foto al volo con la modalità di scatto automatica oppure scegliere tra diverse modalità di scena che includono sport, paesaggi, feste, ritratti, il riconoscimento dei volti. Gli sviluppatori si sono concentrati nel perfezionamento dell’esperienza punta e clicca: sempre dall’applicazione dedicata alla fotocamera sarà possibile attivare la funzione di registrazione video.

Nel Nord America con BlackBerry 6 sarà integrata anche una nuova applicazione per la gestione e la riproduzione dei podcast audio e video. La gestione potrà essere effettuata interamente in mobilità, senza l’ausilio del computer. Su questa funzione seguiranno ulteriori aggiornamenti.

Con BlackBerry 6 risulterà più semplice la ricerca di nuove app dedicate al multimedia: l’utente potrà selezionare Explore Music Apps, Explore Picture Apps e anche Explore Video Apps dalla schermata principale del media player. In questo modo verranno mostrate subito le ultime novità per le app disponibili tramite il negozio BlackBerry App World. Infine ricordiamo che tutte queste nuove funzioni multimediali sullo smarpthone saranno completate con una scelta più ampia in fase di sincronizzazione con il computer per il trasferimento e la sincronizzazione a due vie per foto, musica e video.

La panoramica di anteprima di BlackBerry 6 mostra una serie di funzioni multimediali che spesso richiamano alla memoria comandi e modalità già presenti su iPhone e touch da tempo, come per esempio la visualizzazione delle cover per la musica, la possibilità di navigare tramite le miniature per foto e video, il caricamento dei video personali su YouTube e così via. Alcune nuove funzioni di BlackBerry 6 risultano nuove e assenti su iPhone 4 come per esempio le modalità di scatto in base alle scene pre-impostate. Risulta comunque evidente l’impegno di RIM di migliorare in modo consistente la gestione multimedia e tempo libero sui propri smarpthone per meglio competere con iPhone e con l’ultima evoluzione di iOS. Ancora oggi i servizi di push email e le funzioni offerte dalla infrastruttura BlackBerry in ambito aziendale e professionale risultano più efficienti rispetto a quelli disponibili su iPhone.

Lo smartphone della Mela ha però dalla sua una facilità d’uso che non teme confronti. Mentre RIM spinge per avanzare sul lato multimedia, sarà interessante osservare come le funzioni avanzate integrate in iOS 4 serviranno per far guadagnare terreno ad Apple in ambito aziendale. Con il rilascio di BlackBerry 6 lo scontro tra Apple e RIM entrerà in una nuova fase.