Ecco iPodderX, lo strumento per il podcasting

di |
logomacitynet696wide

Abbiamo già parlato varie volte del podcasting. Il sistema per ascoltare audio scaricato comodamente e automaticamente attraverso Internet sul proprio lettore di musica digitale preferito (e il nome lascia intendere quale potrebbe essere). Adesso vediamo con quali software per Mac è meglio fare.

Non è la radio via Internet. Non sono le canzoni dei nostri cd. E’ una via di mezzo. Da una parte, ci vuole qualcuno che metta contenuti audio di formato chiuso (possono essere dieci minuti come due ore, ma devono avere un inizio e una fine, come le trasmissioni radio per esempio) facilmente raggiungibili. Per fare questo, è stato utilizzato il sistema degli Rss di seconda generazione, in grado di contenere oltre alle informazioni di testo anche il file audio.

Dal punto di vista dell’utente, invece, quel che serve è un lettore del feed Rss, un computer e un player di musica digitale. Se sul player non vi suggeriamo niente (se non di fare attenzione al… nome stesso del fenomeno: podcasting. Non vi ricorda niente?), la piattaforma è sicuramente il Mac e il software, in questo caso, potrebbe essere iPodderX.

Semplice da usare e gratuito nella versione base, il programma consente di acquisire il feed rss di svariati siti che mettono ciclicamente a disposizione contenuti audio. Il programma li “sente” e su nostra disposizione li scarica, inserendoli direttamente, tramite iTunes nel caso del Mac, dentro il player musicale.