Ecco l’iTunes per la musica senza Drm

di |
logomacitynet696wide

Apple rilascia la versione 7.2 di iTunes; ora il juke boxe supporta anche la musica senza Drm. Intanto il sito americano di vendita on line è in corso di aggiornamento. In arrivo le canzoni senza protezione dei diritti digitali?

Arriva l’€™iTunes per musica senza Drm. Il rilascio della versione 7.2 (versione per Mac e versione per Windows) in grado di gestione canzoni senza la protezione dei diritti digitali, è arrivata questa mattina sui server di Cupertino, poco dopo il lancio dell’€™aggiornamento sicurezza per QuickTime.

Le informazioni fornite da Apple non danno altri cenni su novità  ulteriori e quindi si deve dedurre che, in attesa di sperimentare l’€™applicativa, l’€™unica funzione sia proprio questa.

Il servizio iTunes Plus (questo il nome della sezione che fornirà  musica senza Drm) funziona come un ‘€œextra’€ rispetto al resto del negozio. In pratica si deve specificare se si vuole accedere alle funzioni ‘€œplus’€ per scaricare musica senza Drm. Quando la musica senza Drm è presente si viene indirizzati verso di essa; le preferenze possono essere modificate in fasi successive. E’€™ anche possibile aggiornare le vecchie canzoni acquistate su iTunes alla versione plus che, lo ricordiamo, oltre che priva di Drm è anche a 256 kbps

Ricordiamo che le informazioni diffuse da Apple ed Emi puntavano ad un rilascio della musica entro il mese di maggio; se queste informazioni fossero ancora valide (e sembra proprio che ci siano conferme in questo senso), questo significa che il lancio dovrebbe avvenire entro domani.

Al momento in cui scriviamo ci viene segnalato che sul sito americano di iTunes non risulta possibile acquistare musica; è quindi probabile che sia in corso un aggiornamento rivolto proprio ad introdurre musica ‘€œDrm Free’€

Grazie della segnalazione a Massimiliano Donati