Electronic Arts supporterà  X-BOX

di |
logomacitynet696wide

EA ha deciso: “Supporteremo X-BOX”. La consolle di Microsoft trova un partner importante per la sua battaglia contro Sony

Dopo l’acquisto di Bungie e di altri sviluppatori minori Microsoft mette a segno un nuovo importante colpo per l’affermazione della X-Box. La società  di Redmond, infatti, si è assicurata il supporto di Electronic Arts che ha annunciato la sua intenzione di supportare la consolles che verrà  prodotta dalla società  delle finestre.
L’alleanza garantirà  la compatibilità  con una libreria di software davvero imponente tra cui i notissimi titoli sportivi che hanno fatto di EA uno dei protagonisti assoluti del mondo del divertimento interattivo. L’accordo, i cui dettagli non sono stati rivelati, prevede il rilascio di 10 titoli nei primi sei mesi di vita dal momento della presentazione delle consolle, prevista per l’autunno del 2001. La produzione di successivi titoli è legata alla capacità  di affermazione sul mercato di X-BOX.
Secondo alcuni osservatori potrebbe però non essere facile per Electronic Arts bilanciare questa alleanza con l’esigenza di mantenere buoni rapporti con Sony e con AOL, realtà  quest’ultima con cui ha appena siglato un altro patto per la costruzione di un network per il gioco in rete su Internet.
Fino ad oggi Microsoft ha ottenuto il supporto di circa 150 sviluppatori, tra grandi e piccoli e tra questi anche il numero due al mondo, Activision. Già  da oggi è noto che Redmond spenderà  500 milioni di dollari in spese di marketing per supportare il lancio di X-BOX e per contrastare il dilagare sul mercato della PSX-2.