Ephone, il clone più clone dell’iPhone

di |
logomacitynet696wide

Tanti sono i telefonini che, nel più o nel meno, hanno tratto ispirazione dal telefonino di Steve Jobs, in certi casi giungendo a copiare il gioiello di Cupertino. Nel caso dell’Ephone, però, si tratta di un’evidente “clonazione” bella e buona. Anzi… forse solo bella.

Fino ad oggi molti sono stati i tentativi di imitazione del cellulare della Mela: dai dispositivi che si sono limitati a prendere ispirazione dall’iPhone, fino a quelli che si sono spinti fino al “plagio”, copiando palesemente il telefonino.

Il rappresentante più estremo di quest’ultima categoria è senza alcun dubbio l’Ephone, un cellulare che dal punto di vista estetico è praticamente identico ad iPhone, compresa la confezione.

Vengono perse per la strada il multitouch screen e la connessione 3G, ma l’Ephone fa “sfoggio” della TV su cellulare (sebbene a quanto pare si tratti di una semplice connessione via etere, non via rete cellulare). Presente pure il supporto agli MMS e alle SIM card duali e alla radio FM, utilizzabile anche senza auricolare.

Supporto a musica e video è incluso, sebbene la scheda memoria da solo 1 GB sia poco capiente; ridotti anche i mpx della fotocamera, solo 1.3. Infine anche il prezzo appare non valere la candela: 160 dollari, non tanto meno di un iPhone originale. Sempre che tale risparmio per qualcuno non sia faccia davvero la differenza.

ephone