FStop Wireless Receiver, mettere a fuoco la digicamera con l’iPad o l’iPhone

di |
logomacitynet696wide

Un curioso e utile accessorio che può diventare un prezioso strumento nelle mani di assistenti fotografici, direttori di fotografia o professionisti del settore in genere. Compatibile con vari sistemi di messa a fuoco wireless e utilizzabile su più apparecchi contemporaneamente.

L’accessorio, lo diciamo subito, è alquanto costoso: 1398$ USA ma, abbinato all’iPad, potrebbe essere uno strumento prezioso nelle mani di assistenti fotografici, direttori di fotografia o professionisti del settore in genere. Il dispositivo è compatibile con vari sistemi di messa a fuoco wireless (molto comuni nel mondo della cinematografia), può controllare più apparecchi contemporaneamente  e si integra con essi tramite un’App denominata WirelessIris (0,79 euro sull’App Store), consentendo di controllare con comodità varie funzioni comodamente dallo schermo dell’iPad (l’App è ad ogni modo compatibile anche con iPhone e iPod Touch).

FStop Wireless Receiver (questo il nome del ricevitore/motor)  è estremamente leggero (131 grammi), può operare su canali (SSID) a scelta dell’utente,  è compatibile con moltissimi sistemi di messa a fuoco in remoto, dispone di un sistema di identificazione automatica del motore e calibrazione lenti. 

 

i

 

 

 

 

[A cura di Mauro Notarianni]