“Facciamo profitti, non politica”

di |
logomacitynet696wide

Gli uomini dell’unità  Apple di Microsoft spiegano le proprie posizioni sull’eterno confronto Apple/Microsoft.

Sono ben 185 gli addetti allo sviluppo software su piattaforma Apple che lavorano in Microsoft, non certo non un piccolo manipolo di sviluppatori controcorrente, eppure la loro posizione è certamente strana.
Lavorano per Microsoft, il primo concorrente di Apple nel campo dei sistemi operativi, lavorano per far crescere e sviluppare la piattaforma concorrente al loro datore di lavoro, spesso facendo prodotti migliori di quelli concepiti per le macchine Windows.
Come fanno a lavorare nel migliore dei modi con tali vincoli “ideologici”?
A parlare sono gli stessi uomini Microsoft, che spiegano con molta semplicità  che si limitano a svolgere il lavoro che avrebbero svolto in qualsiasi altra software house indipendente; la Business Unit dedicata ad Apple, infatti, è assolutamente autonoma in termini di gestione, anche amministrativa, e come tutte le altre Business Units di Microsoft deve portare dei bilanci in positivo alla fine dei trimestri fiscali, al di là  di ciò che succede nel resto dell’azienda. In questo gli uomini Microsoft sembrano particolarmente bravi, nonostante gli alti costi di sviluppo di Office e dei pacchetti correlati, l’unità  è decisamente in positivo con i bilanci e sta pianificando il passaggio ad OS X dell’Office 2001, che per l’occasione diventerà  Office X.

E per quanto riguarda le dispute tra Apple e Microsoft? C’è da dire che i toni in questi mesi sono ben più smorzati rispetto al passato, in ogni caso, fintanto che l’unità  Apple di Microsoft porterà  risultati positivi, nessuno si preoccuperà  di pensare ad una possibile chiusura o, peggio, ingerenza nelle scelte strategiche; Office 2001 ha venduto circa mezzo milione di copie, per molto tempo ancora in Microsoft si preoccuperanno di sviluppare software per Mac, l’unico vero pensiero che dichiarano di avere è quello di fare del software che piaccia agli utenti Apple.