Facebook chiude i deals giornalieri ma migliora le foto

di |
logomacitynet696wide

Il social network di Mark Zuckerberg abbandona i deals giornalieri (ma non quelli geolocalizzati); nel frattempo migliora il suo servizio per gli album fotografici.

Dopo le presentazioni e I lanci in pompa magna, con svariate previsioni di successo immediato e conseguente annullamento della concorrenza, Facebook ha invece issato bandiera bianca sui deals giornalieri, prodotto che avrebbe dovuto far vedere i sorci verdi a Groupon e compagnia bella.

Invece non è andata proprio come Zuckerberg avrebbe sperato: l’accetta si è abbattuta sulle offerte giornaliere, risparmiando dall’amputazione i deals geolocalizzati. Una decisione che sembra un po’ confusa, visto che giusto recentemente Facebook aveva ridimensionato il suo servizio Places, legato ai check-in.

Il social network però sembra più interessato altre funzionalità, in particolare un aumento della risoluzione per visualizzare lo foto caricate e una nuova interfaccia più rapida e comoda; tutte novità che presto arriveranno sugli account di tutti gli utenti.