Facebook ora vale 50miliardi di dollari, più di eBay, Yahoo e Time Warner

di |
logomacitynet696wide

Facebook ha incassato altri 500 milioni di dollari di finanziamento, 450milioni da Goldman Sachs e 50 dall’investitore russo Digital Sky Technologies. L’operazione trapela dagli addetti ai lavori e spinge ancora più in alto la valutazione del portale social network più famoso che ora tocca quota 50miliardi di dollari, un valore superiore a quello di eBay, Yahoo e Time Warner.

Facebook ora vale 50miliardi di dollari, una valutazione record che permette al più famoso portale di social network di superare colossi del calibro di eBay, Yahoo o anche Time Warner. La nuova stima del valore del business di Facebook trapela da una nuova operazione di finanziamento i cui dettagli non sono stati pubblicati ma che emergono dalle indiscrezioni degli addetti ai lavori riportate dal New York Times.

Con questa nuova raccolta di fondi Facebook ottiene complessivamente 500milioni di dollari, 450milioni da Goldman Sachs e 50milioni dall’investitore russo Digital Sky Technologies. Quest’ultimo ha già investito in Facebook una somma pari a mezzo miliardo di dollari, un finanziamento concesso quando la valutazione di Facebook era nell’ordine dei 10miliardi di dollari. Il balzo nella valutazione di Facebook che ora tocca quota 50 miliardi di dollari si traduce in un incremento di 5 volte il valore dell’investimento iniziale per Digital Sky Technologies.

Le cifre da capogiro per gli investimenti raccolti e la valutazione risultano ancora più sorprendenti tenendo conto che Facebook non è ancora sbarcata in borsa. La nuova operazione e il valore potenziale che Facebook potrebbe esprimere quando la società deciderà di offrire pubblicamente le proprie azioni sul mercato sono sostenute dal cospicuo intervento di Goldman Sachs non solo uno degli investitori più noti di Wall Street ma ritenuto anche uno dei più oculati in assoluto.

I capitali raccolti con questa nuova operazione permetteranno a Facebook di assumere nuovo personale, di sviluppare nuovi prodotti e magari anche di effettuare alcune acquisizioni strategiche. Per Mark Zuckerberg il giovanissimo co-fondare di Facebook la nuova valutazione pari a 50miliardi di dollari significa quasi il raddoppio matematico della ricchezza personale, valutata 6,9 miliardi di dollari quando Facebook era stimata 23 miliardi di dollari. Un rialzo che spinge Zuckerberg ai livelli stellari di Larry Page e Sergey Brin, i due co-fondatori di Google ciascuno valutato 15miliardi di dollari.