Famiglia Cristiana porta i Dieci Comandamenti su iPhone e iPad

di |
logomacitynet696wide

L’app i Dieci Comandamenti di Famiglia Cristiana è un portale multimediale con testi (vere e proprie piccole opere monografiche) e video sulle Tavole della Legge. Protagonista è  il teologo tedesco Anselm Grün, monaco benedettino e autore tradotto in oltre trenta lingue diverse.  Un nuovo segno dell’attenzione della Chiesa italiana per l’universo digitale e per il mondo iOs in particolare: perché, come dice Alberto Porro dei paolini, «Se San Paolo oggi fosse qui, userebbe l’iPad». I Dieci Comandamenti è disponibile su App Store a 2,99 euro.

Non una semplice digitalizzazione delle tavole della legge, ma un vero e proprio portale multimediale, che raccoglie dieci libri per l’approfondimento di ciascun comandamento, filmati con interviste al teologo, e un collegamento a Facebook per mettersi in contatto con un sacerdote. Si tratta di “I Dieci Comandamenti”, app sviluppata per iPhone e iPad dalla software house iLabora e da don Paolo Padrini (esperto di comunicazione e nuovi media che collabora con la Cei e con il Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali), per conto di Famiglia Cristiana.

L’applicazione, la prima realizzata dal Gruppo Editoriale San Paolo, fa parte di un progetto più vasto dedicato ai Dieci Comandamenti con protagonista il monaco benedettino Anselm Grün, teologo autore di 300 libri tradotti in 33 lingue per oltre 16 milioni di copie vendute. L’app raccoglie i libri di Grün (che sono già in distribuzione da qualche numero con la rivista in versione cartacea) e affianca le risorse multimediali dei video e del social networking. Proprio la figura del WebPastor su Facebook, mutuata dall’analoga figura di molte Chiese del nord Europa, è uno degli elementi più originali di “I Dieci Comandamenti”. A sviluppare questa attività è stato chiamato don Marco Sanavio, responsabile della Pastorale dei nuovi mezzi di comunicazione della diocesi di Padova e membro del consiglio direttivo dell’Associazione webmaster cattolici italiani.

Uno sforzo di molti soggetti, dunque: dall’editore agli esperti di comunicazione, dallo sviluppatore software al teologo, che dice dell’attenzione della comunità cristiana italiana per la nuova dimensione del digitale. «E’ molto probabile che se San Paolo fosse oggi qui userebbe l’iPad – commenta Alberto Porro, direttore marketing Periodici San Paolo -. La nuova evangelizzazione, richiamata spesso dalla Chiesa Cattolica come percorso per un nuovo incontro del Vangelo con l’uomo di oggi, ha trovato nel digitale una nuova frontiera. Tutto è ancora da inventare».

I Dieci Comandamenti è disponibile in versione universal a 2,99 euro.