Federal-Apple

di |
logomacitynet696wide

Internet, Airport e MacOs X. Apple partecipa alla rassegna dei prodotti per il Governo americano e cerca di conquistare il più grande cliente dell’IT al mondo

Ci sarà  anche Apple al FOSE Federal Office Systems Exposition, la rassegna che presenta prodotti di IT a beneficio dei responsabili degli uffici acquisti del Governo americano, che è il più grande cliente mondiale di prodotti tecnologici.
Militari, civili, alti dirigenti, tutti con capacità  di spesa e di decisione sull’allestimento dei loro uffici, invaderanno i saloni dell’esposizione, una vera e propria fiera, alla ricerca di soluzioni per facilitare il loro lavoro e migliorare i rapporti con i cittadini e con i loro partner. La presenza di Apple viene considerata molto importante visto che lo scorso anno furono ben 400 gli espositori con larghissima prevalenza di software e hardware PC e che quest’anno gli stand prenotati sono oltre 500.
La rassegna, anche per i rapporti certo non idilliaci di Microsoft con il Governo Americano darà  largo spazio a Linux ma anche ad Apple e alle terze parti che lavorano in settori differenti da quelli che si concentrano su Microsoft. La società  di Cupertino potrebbe focalizzare l’attenzione sulle soluzioni di rete senza fili ma anche su MacOs X e i server G4. E’ prevista molta attenzione anche a Internet, Intranet e tutto quanto avrà  a che fare con le reti.
Il discorso introduttivo sarà  tenuto dal ministro della Giustizia Janet Reno e da Steve Ballmer, CEO di Microsoft. Un’accoppiata davvero strana, a considerare quello che sta accadendo a Washington…