Filemaker Go per iPhone e iPad aggiornati: ora creano anche PDF

di |
logomacitynet696wide

Importante aggiornamento per FileMaker Go per iPad e iPhone. Ora il database mobile crea anche PDF e manda copie del database via email. Diversi altri affinamenti per un prodotto che costituisce un interessante complemente all’applicazione desktop. La versione iPhone costa 15,99 Euro, mentre la e versione per iPad costa 31,99 Euro.

Nuove versioni per FileMaker Go for iPhone e FileMaker Go for iPad, le applicazioni che consentono agli utenti di lavorare con i database FileMaker Pro su iPhone o iPad. L’update, definito come “importante” da Filemaker introduce nuove funzionalità per creare file PDF, condividere i database via email, e inserire fotografie nei database.

Gli utenti ora possono creare PDF direttamente da FileMaker Go, quindi salvarli sui loro dispositivi oppure trasmetterli via e-mail. Con questa funzione gli utenti di dispositivi mobili possono salvare e distribuire con facilità i resoconti, creare fatture e condividere lo stato dei progetti direttamente dal loro iPad o iPhone.

Un altro miglioramento consiste nella possibilità̀ di salvare la copia di un intero database e trasmetterla via e-mail direttamente da FileMaker Go. Grazie a questa funzione, gli utenti iPhone e iPad sono in grado di scambiare i database dai loro dispositivi senza avere la necessità di collegare il dock con un computer desktop o portatile.

L’aggiornamento offre inoltre nuovi metodi per operare in modo più efficiente con fotografie, media e altri tipi di dati. Gli utenti FileMaker Go possono scattare fotografie con l’iPhone, oppure prendere fotografie che si trovano già̀ nella libreria foto di un iPhone o iPad, e inserirle direttamente in un database FileMaker Go. Le fotografie memorizzate in un database possono essere trasmesse via e-mail in seguito attraverso FileMaker Go.

Gli altri tipi di file, come i fogli elettronici possono essere trasmessi direttamente via e-mail da FileMaker Go.

Un’altra novità consiste nella possibilità per gli utenti di FileMaker Go di importare i record dai database FileMaker locali o ospitati utilizzando delle istruzioni di script.

Gli sviluppatori di app iOS possono trarre vantaggi dal protocollo URL recentemente aggiornato da FileMaker per richiamare FileMaker Go grazie al quale è possibile specificare uno script FileMaker Pro e i parametri di script. Questo consente di estendere i database FileMaker Go e di fornire un ampio spettro di soluzioni utili come la scansione dei codice a barre.

La versione per iPhone costa 15,99 euro, mentre la versione iPad costa 31,99 euro.

http://itunes.apple.com/it/app/filemaker-go/id379686220?mt=8&uo=4&at=11ltgU

http://itunes.apple.com/it/app/filemaker-go-for-ipad/id379690325?mt=8&uo=4&at=11ltgU

http://itunes.apple.com/it/app/filemaker-go-for-ipad/id379690325?mt=8