Filemaker annuncia la versione 9

di |
logomacitynet696wide

Filemaker annuncia la versione 9 del suo database. Numerose novità  e funzioni innovative; la versione in Italiano ad inizio agosto. Prezzi e disponibilità .

Arriva FileMaker 9. L’€™annuncio formale è della società  controllata da Apple che nel corso della giornata di oggi ha fornito tutti i dettagli sulla nuova release.

FileMaker Pro 9 (per ora solo in lingua inglese, la versione in Italiano arriverà  ad inizio agosto) è una versione sostanzialmente rinnovata del pluripremiato software database per sistemi operativi Windows e Mac. FileMaker Pro 9 include numerose nuove funzioni volte a semplificare, sia per gli utenti finali che per gli sviluppatori, i processi di creazione, automazione, condivisione e creazione di report dai database. Alcune tra le nuove funzioni sono: una Schermata di Avvio Rapido, che rende gli utenti produttivi in minor tempo; la Formattazione Condizionale, che formatta visivamente i campi e gli oggetti in base a parametri definiti dall’€™utente; l’€™Invia Link, ovvero la possibilità  di mandare per email un link ad altri utenti FileMaker che, con un semplice clic, possono accedere istantaneamente al vostro database.
La nuova versione offre, inoltre, soluzioni pronte all’€™uso che consentono ad utenti e gruppi di lavoro FileMaker di collegarsi con facilità  al mondo di dati aziendali e Web che risiedono in origini dati SQL esterne: MySQL, Oracle SQL e Microsoft SQL Server.

I nuovi prodotti Server 9, che consentono ai gruppi di lavoro di condividere database in rete o attraverso il Web in modo veloce ed affidabile, offrono una Admin Console completamente rinnovata, cui è possibile accedere da qualsiasi computer della rete. àˆ ancora più facile configurare ed amministrare il software per server.

Collegamento a Origini Dati SQL Esterne
Utilizzando la nuova connettività  live mono o bidirezionale ai diffusi formati SQL, gli utenti di FileMaker Pro 9 all’€™interno di qualsiasi azienda o organizzazione possono, in assoluta sicurezza, creare report personalizzati, aggiungere calcoli e altri campi e persino creare relazioni con i dati FileMaker esistenti ‘€“ basta utilizzare le soluzioni pronte all’€™uso di FileMaker Pro.

“Collegare le soluzioni FileMaker Pro 9 alle potenzialità  open source di MySQL significa rendere ancora più potenti le comunità  di sviluppatori e utenti di entrambi i prodotti,” ha dichiarato Zack Urlocker, vice presidente esecutivo prodotti di MySQL AB.

Con le nuove funzioni PHP di FileMaker Server e FileMaker Pro 9 Advanced, sia gli utenti che gli sviluppatori Web potranno pubblicare le informazioni su siti esterni, raccogliere informazioni da visitatori Web e creare nuove soluzioni che combinino un front’€“end basato su Web con un ricco back’€“end in FileMaker Pro. Gli utenti Mac della nuova linea di prodotti FileMaker possono collegarsi alle origini SQL con Actual ODBC Pack versione 2.7, resa disponibile da Actual Technologies LLC.

Nuove funzioni di Integrazione Dati e Design Database Semplificato in FileMaker Pro 9
FileMaker Pro 9 da un lato include funzioni innovative capaci di semplificare agli utenti finali la creazione di database, dall’€™altro offre agli sviluppatori una suite di strumenti di sviluppo e personalizzazione avanzati.Alcune tra le novità  più significative sono:
Connessione ad un mondo di dati, semplicemente creando link e integrando dati live esterni di MS SQL server, Oracle e MySQL come se fossero dati basati su FileMaker.

Soluzioni pronte all’€™uso di semplice utilizzo, tra cui: la nuova Schermata di Avvio Rapido FileMaker, che tiene memorizzati i database preferiti e dà  accesso ai nuovi video del Centro Apprendimento FileMaker; Invia Link e Condivisione Database, una funzione one’€“click che invia una mail con un hyperlink così da poter condividere un database con altri utenti FileMaker Pro; Accoda a PDF, che consente di accodare report multipli di dati in un unico file PDF, facilitandone la distribuzione Design database più produttivo, strumenti per raggruppare e modificare gli script, formattazione condizionale, ridimensionamento automatico, potenziati oggetti layout, ottimizzati tab control e Visualizzatore Web.

Design Database Avanzato ancora più semplice con FileMaker Pro 9 Advanced, FileMaker Pro 9 Advanced include nuove funzioni volte ad aiutare a realizzare e personalizzare le soluzioni database in modo più facile e veloce.

Tutti i prodotti della linea FileMaker Pro 9 sono immediatamente disponibili in lingua inglese. La versione italiana di FileMaker Pro 9, FileMaker Pro 9 Advanced, FileMaker Server 9 e FileMaker Server 9 Advanced sarà  disponibile a partire dall’€™inizio di agosto. I nuovi utenti possono acquistare FileMaker Pro 9 a 349,00 euro e FileMaker Pro 9 Advanced a 499,00 euro. L’€™upgrade a FileMaker Pro 9 da FileMaker Pro 7, 8 e 8.5 costa 209,00 euro. L’€™upgrade a FileMaker Pro 9 Advanced da FileMaker Developer 7, FileMaker Pro 8 Advanced e 8.5 Advanced, e FileMaker Pro 7, 8, 8.5 e 9 costa 299,00 euro. FileMaker Server 9 e FileMaker Server Advanced 9 costano rispettivamente *999,00* e 2.499,00 euro.

Per gli utenti attuali di FileMaker Server 7 e 8, l’€™upgrade a FileMaker Server 9 ha un costo di 599,00 euro.Per gli utenti FileMaker Server 7 Advanced e 8 Advanced, l’€™upgrade a FileMaker Server 9 Advanced ha un costo di *1.499,00 euro.

Sono anche disponibili registrazioni in multilicenza e prezzi speciali per istituti scolastici e organizzazioni no’€“profit.