Film week end su iTunes Movie Store: amore, horror e adrenalina

di |
logomacitynet696wide

I consigli del week end per i film iTunes spaziano dal romanticismo AMELIA con il volto di Hilary Swank, all’horror CASE 39 con protagonista una Zellwegger alla presa con difficili casi famigliari; UN WEEKEND DA BAMBOCCIONI allinea alcuni dei più noti comici americani, da Sandler a Rock, ma se volete serate all’adrenalina non potete farvi sfuggire UNSTOPPABLE – FUORI CONTROLLO; mentre per chi cerca un classico moderno ecco LA SOTTILE LINEA ROSSA.

 AMELIA (Mira Nair)
ameliaLa storia di un mito incarnato da Amelia Earhart, delle sue imprese nell’aviazione statunitense e dalla sua tragica e misteriosa scomparsa. Hilary Swank si cuce addosso la leggenda per dare luce a una donna determinata ad inseguire un sogno, inconsapevolmente apripista di un femminismo ante-litteram, giusto, coraggioso.
Non a caso la regista sceglie un tono realistico senza cadere nella trappola dei clichè o del sentimentalismo forzato, trovando con fortuna e fiuto in Gere una spalla che si presta ottimamente all’impresa in qualche modo titanica.

PERCHE’ VEDERLO?  La storia avventurosa di una donna straordinaria poco conosciuta nel nostro belpaese; l’opera ci regala la possibilità di approfondire con classicità e pathos un momento storico ben preciso, ricordandoci che la differenza della riuscita delle nostre azioni passa dalla nostra volontà e passione per esse.

AMELIA costa 9,99 euro

 

 


 

  CASE 39  (Christian Alvart)
case 39Emily è un’assistente sociale che si trova una bella gatta da pelare con una povera bimba di 10 anni; intervenendo con forza riesce a darla in affidamento a dei genitori adottivi…ma qui si passa dalla padella alla brace… Insolito film horror che si regge in piedi grazie alla credibilità della Zellweger e ad atmosfere inquietanti che fanno il loro dovere a puntino. Forse il plot non è molto originale con vari richiami ad opere del passato, in primis la saga di Omen, ma il ritmo e le situazioni sono ben congegnate e la paura cresce sottopelle.

PERCHE’ VEDERLO? Una pellicola da recuperare perchè non distribuita nelle sale cinematografiche. Oltre alla buona interpretazione della star di turno assicura senza fronzoli il giusto tasso di paura adrenalinica per affrontare una notte irrequieta. Se avete dei figli li guarderete con occhi diversi…

CASE 39  costa 9,99 euro

 



un week end da bamboccioni  UN WEEKEND DA BAMBOCCIONI  (Dennis Dugan)
Cinque amici si ritrovano 30 anni dopo il liceo per onorare la memoria del coach di basket ; l’occasione creerà il presupposto per riflettere sui grandi temi della vita in mezzo alla gogliardia di un fine settimana di fuoco. Film scritto e prodotto dal vulcanico Adam Sandler che solo apparentemente non mantiene le promesse forse perchè a suo modo meno demenziale dei precedenti; eppure proprio sforzandoci di by-passare la superficialità e le situazioni pecorecce frequenti si ritrova una critica feroce ad un modello occidentale legato a modelli adolescenziali senza la minima responsabilità.

 

PERCHE’ VEDERLO? Ben 5 comici di valore della nuova america al servizio di una commedia multiforme tanto da passare dalla demenzialità più becera ad una comicità più controllata nei messaggi di fondo. Sandler si permette nuove strade con il coraggio dell’incoscienza di un talento raro, finalmente consacrato.

UN WEEK END DA BAMBOCCIONI  costa 16,99 euro in HD (in affitto a 4,99 euro; vendita a 13,99e affitto a 3.99 in SD)



UNSTOPPABLE – FUORI CONTROLLO –  (Tony Scott)unstoppable
Storia di un treno impazzito carico di materiale pericoloso che contromano si getta verso un disastro imprevedibile, storia dei due uomini che cercano contro ogni pronostico di fermarlo, cambiandone la rotta e la storia. Molte storie in un film apparentemente di serie B che grazie a una regia formidabile, a protagonisti perfettamente in parte e al fascino del fatto realmente accaduto mantiene le promesse del genere e rilancia con ritmo e velocità frenetica.

 

PERCHE’ VEDERLO? In mezzo a qualche scivolone lo specialista Scott (non Ridley, intendiamoci…) ritrova smalto regalandoci una corsa mozzafiato contro il tempo e lo scoramento, ricordandosi però di dare vita, gesta e parola ai due eroi così antitetici all’inizio eppure così simili verso il fine corsa. Volume a palla e popcorn caldi che scoppiettano per la gioia di una serata very fast.

UNSTOPPABLE – FUORI CONTROLLO costa 13,99 euro

 


la sottile linea rossaLA SOTTILE LINEA ROSSA ( Terrence Malick)
La conquista di Guadalcanal da parte di un plotone di marines nella guerra del pacifico del 1942. Opera sulla guerra reale, combattuta e sulla guerra interiore; opera filosofica che attraverso la voce narrante, straniante del soldato Witt permea il mondo circostante con domande senza risposta lancinanti, affascinanti. Capolavoro assoluto che va visto senza la pretesa di raccontarlo o capirlo in toto. Malick, regista, poeta e filosofo compie un miracolo di equilibrio donandoci una pellicola perfetta.

 

PERCHE’ VEDERLO? Ci sono film che diventano opere, che resistono al tempo, che lasciano un ricordo indelebile nei fortunati spettatori che li scelgono. Questo è uno di quelli ed è un delitto lasciarlo marcire nella mediocrità di tanti altri. Oltre che un bel regalo, vederlo è quasi un atto morale.

LA SOTTILE LINEA ROSSA costa 7,99 euro  (2,99 euro in affitto)

 AMELIA (Mira Nair)
ameliaLa storia di un mito incarnato da Amelia Earhart, delle sue imprese nell’aviazione statunitense e dalla sua tragica e misteriosa scomparsa. Hilary Swank si cuce addosso la leggenda per dare luce a una donna determinata ad inseguire un sogno, inconsapevolmente apripista di un femminismo ante-litteram, giusto, coraggioso.
Non a caso la regista sceglie un tono realistico senza cadere nella trappola dei clichè o del sentimentalismo forzato, trovando con fortuna e fiuto in Gere una spalla che si presta ottimamente all’impresa in qualche modo titanica.

PERCHE’ VEDERLO?  La storia avventurosa di una donna straordinaria poco conosciuta nel nostro belpaese; l’opera ci regala la possibilità di approfondire con classicità e pathos un momento storico ben preciso, ricordandoci che la differenza della riuscita delle nostre azioni passa dalla nostra volontà e passione per esse.

AMELIA costa 9,99 euro

 


 CASE 39  (Christian Alvart)
case 39Emily è un’assistente sociale che si trova una bella gatta da pelare con una povera bimba di 10 anni; intervenendo con forza riesce a darla in affidamento a dei genitori adottivi…ma qui si passa dalla padella alla brace… Insolito film horror che si regge in piedi grazie alla credibilità della Zellweger e ad atmosfere inquietanti che fanno il loro dovere a puntino. Forse il plot non è molto originale con vari richiami ad opere del passato, in primis la saga di Omen, ma il ritmo e le situazioni sono ben congegnate e la paura cresce sottopelle.

PERCHE’ VEDERLO? Una pellicola da recuperare perchè non distribuita nelle sale cinematografiche. Oltre alla buona interpretazione della star di turno assicura senza fronzoli il giusto tasso di paura adrenalinica per affrontare una notte irrequieta. Se avete dei figli li guarderete con occhi diversi…

CASE 39  costa 9,99 euro



un week end da bamboccioniUN WEEKEND DA BAMBOCCIONI  (Dennis Dugan)
Cinque amici si ritrovano 30 anni dopo il liceo per onorare la memoria del coach di basket ; l’occasione creerà il presupposto per riflettere sui grandi temi della vita in mezzo alla gogliardia di un fine settimana di fuoco. Film scritto e prodotto dal vulcanico Adam Sandler che solo apparentemente non mantiene le promesse forse perchè a suo modo meno demenziale dei precedenti; eppure proprio sforzandoci di by-passare la superficialità e le situazioni pecorecce frequenti si ritrova una critica feroce ad un modello occidentale legato a modelli adolescenziali senza la minima responsabilità.

PERCHE’ VEDERLO? Ben 5 comici di valore della nuova america al servizio di una commedia multiforme tanto da passare dalla demenzialità più becera ad una comicità più controllata nei messaggi di fondo. Sandler si permette nuove strade con il coraggio dell’incoscienza di un talento raro, finalmente consacrato.

UN WEEK END DA BAMBOCCIONI  costa 16,99 euro in HD (in affitto a 4,99 euro; vendita a 13,99e affitto a 3.99 in SD)



UNSTOPPABLE – FUORI CONTROLLO –  (Tony Scott)unstoppable
Storia di un treno impazzito carico di materiale pericoloso che contromano si getta verso un disastro imprevedibile, storia dei due uomini che cercano contro ogni pronostico di fermarlo, cambiandone la rotta e la storia. Molte storie in un film apparentemente di serie B che grazie a una regia formidabile, a protagonisti perfettamente in parte e al fascino del fatto realmente accaduto mantiene le promesse del genere e rilancia con ritmo e velocità frenetica.

PERCHE’ VEDERLO? In mezzo a qualche scivolone lo specialista Scott (non Ridley, intendiamoci…) ritrova smalto regalandoci una corsa mozzafiato contro il tempo e lo scoramento, ricordandosi però di dare vita, gesta e parola ai due eroi così antitetici all’inizio eppure così simili verso il fine corsa. Volume a palla e popcorn caldi che scoppiettano per la gioia di una serata very fast.

UNSTOPPABLE – FUORI CONTROLLO costa 13,99 euro

 


la sottile linea rossaLA SOTTILE LINEA ROSSA ( Terrence Malick)
La conquista di Guadalcanal da parte di un plotone di marines nella guerra del pacifico del 1942. Opera sulla guerra reale, combattuta e sulla guerra interiore; opera filosofica che attraverso la voce narrante, straniante del soldato Witt permea il mondo circostante con domande senza risposta lancinanti, affascinanti. Capolavoro assoluto che va visto senza la pretesa di raccontarlo o capirlo in toto. Malick, regista, poeta e filosofo compie un miracolo di equilibrio donandoci una pellicola perfetta.

PERCHE’ VEDERLO? Ci sono film che diventano opere, che resistono al tempo, che lasciano un ricordo indelebile nei fortunati spettatori che li scelgono. Questo è uno di quelli ed è un delitto lasciarlo marcire nella mediocrità di tanti altri. Oltre che un bel regalo, vederlo è quasi un atto morale.

LA SOTTILE LINEA ROSSA costa 7,99 euro  (2,99 euro in affitto)