FontCase, disponibile il nuovo gestore di font

di |
logomacitynet696wide

Arriva FontCase, è un nuovo applicativo per la gestione dei caratteri. Leggero, elegante e specifico per Mac OS X “Leopard”.

FontCase, un nuovo gestore di font di cui vi vi avevamo parlato un po’ di tempo addietro, è stato rilasciato nella sua prima versione definitiva. Il software è un’applicazione elegante e leggera che semplifica la gestione dei caratteri presenti nel proprio sistema. E’ una sorta d’iTunes per i font, ed ha varie caratteristiche da renderlo interessante e già  un temibile concorrente per Suitcase Fusion, Universal Type Server e FontExplorer.

I caratteri possono essere installati e disinstallati con facilità , è possibile visualizzare le anteprime di ciascun font, copiare singoli caratteri e simboli nella clipboard, condividere librerie di font attraverso Bonjour (un po’ come si fa con la musica d’iTunes) evitando di ricorrere a un sistema centralizzato per la gestione dei caratteri, stampare cataloghi con le collezioni, esaminare glifi, ascendenti e altre caratteristiche di ogni carattere, confrontare visivamente più font affiancando un testo di prova.

Il programma ha un prezzo introduttivo di 35 euro (licenza singola). Un “family pack” di cinque licenze è acquistabile per 52 euro. Sono disponibili anche pacchetti “Business pack” (da dieci licenze) per 199 euro. Sul sito del produttore è disponibile una versione dimostrativa. Il programma richiede Mac OS X 10.5 o superiore.

[A cura di Mauro Notarianni]