Foto di gruppo perfette con GroupShot

di |
logomacitynet696wide

GroupShot è una applicazione che permette di realizzare una fotografia sommando più immagini, con montaggi automatici dei volti delle persone ritratte, ideale per gli scatti di gruppi, cogliendo i volti migliori per ogni foto effettuata in modo da unirli con semplici passaggi in una foto unica. In vendita a 79 centesimi.

Vi sarà sicuramente capitato di scattare qualche foto di gruppo con amici, parenti, figli, mogli e fidanzate e di auspicare di poter “fondere” gli scatti, così da avere i migliori raggruppati in uno. Spesso, infatti, le persone ritratte non tutte hanno un’espressione azzeccata contemporaneamente sulla stessa immagine. Con GroupShot questo è possibile.

Il programma è in grado di prelevare i volti delle persone da diverse immagini e raggrupparle in una sola foto, creando fotomontaggi automatici. In questo modo, scattando foto di famiglia dove qualcuno starà magari guardando in una direzione diversa, magicamente con dei semplici passaggi si potranno scegliere i volti migliori per ogni foto scattata e sovrapporre con un vero e proprio fotomontaggio gli stessi volti andando a realizzare l’immagine migliore da poter poi utilizzare nel modo in cui ci interessa.

Le foto devono essere ovviamente scattate in sequenza, senza variazioni di luce o posizione. Sconsigliabile, pena risultati pessimi, in particolare spostare la mano o l’orientamento del telefono. L’ideale sarebbe quindi scattarne diverse una dopo l’altra usando qualcuna delle app che ci aiutano a fare questa operazione.

Si tratta di una app universale, in lingua inglese, acquistabile su App Store a 79 centesimi.

groupshot