FreeSpace, l’utility che informa sullo spazio libero di tutti i nostri dischi

di |
logomacitynet696wide

FreeSpace è una nuova utility che ci informa dello spazio libero su tutti i dischi connessi al Mac, permette di espellerli con un solo click e li raggruppa per tipologia. In vendita su Mac App Store a 79 centesimi.

Una utility tanto piccola quanto preziosa. Così si potrebbe, in sintesi, definire FreeSpace in vendita su MacApp Store.

Lo scopo primario di FreeSpace lo definisce il nome: si tratta di un programma, in realtà è un piccolo accessorio da menù, che rivela con un semplicissimo click, lo spazio disponibili su tutte le unità di archiviazione, siano essi dischi che chiavette che immagini disco, connesse al Mac. Già questo rende particolarmente interessante il programma perché in un solo colpo d’occhio ci consente di sapere dove possiamo, ad esempio, archiviare un file oppure se un certo disco che non usiamo da tempo ha file archiviati in esso.

Ma FreeSpace fa anche altre cose molto utili; ad esempio permette di espellere un disco direttamente dalla barra dei menù, raggruppa i dischi per categoria (dischi interni, dischi esterni, dischi di rete, ecc. ecc.), può espellere tutti i dischi collegati, li apre direttamente nel Finder. Tutte le informazioni sono aggiornate in tempo reale, inclusa la quantità di spazio libero complessivamente in tutti i dischi collegati.

FreeSpace costa solo 79 centesimi e si acquista da qui.

freespace