Freespire: Linspire gratis (se lo trovi)

di |
logomacitynet696wide

Cosa accade quando un programmatore-smanettone decide di eliminare le componenti coperte da copyright dal suo Sistema Operativo preferito? Potrebbe esser perseguito per vie legali oppure indurre la società  a concedere un regalo davvero inaspettato.

Sulle pagine di Macity abbiamo spesso dato spazio alle vicende di Linspire, distribuzione Linux alternativa tra le alternative, nota al pubblico per la sua facilità  di utilizzo.
Rispetto ad altre proposte, presenti sulla scena tecnologica, quelli di Linspire non hanno scelto di rendere gratuito e liberamente scaricabile il frutto del loro lavoro: così per procurarsi una copia di tale Sistema Operativo, è necessario ordinarlo presso uno store on-line o acquistarlo in un negozio informaticamente avanzato, in entrambi i casi pagando una cifra che si aggira sui 60 dollari.

Il costo non è stato un freno alla sua diffusione, e Linspire, oggi, può godere di un certo seguito di appassionati, un 5% circa di Linux-addicted composto di semplici utenti, programmatori, smanettoni con tanto tempo libero a disposizione.
Proprio uno di questi personaggi, scontento del fatto che all’interno di Linspire fossero presenti delle componenti commerciali (a seguito proprio di un accordo legale con Microsoft, quando essa era denominata Lindows), ha deciso di rimuovere tutte le parti “in più”, e creare una nuova distribuzione derivata, dal nome di Freespire.

I buoni propositi, però, si sono dovuti scontrare con il muro di marketing innalzato dalla società : nome troppo simile, bisognava cambiarlo!
In una sorta di contrappasso dantesco, tra procedimenti legali per nomi simili, l’intera vicenda ha creato una buona pubblicità  alla distribuzione, rinnovando l’interesse per essa. Con i suoi sforzi l’ammirevole programmatore si è conquistato l’appoggio dei produttori per realizzare il suo progetto, ed il nome di Linspire è tornato a lampeggiare sul web. Tutti contenti dunque?
Si, stavolta, anche gli utenti, grazie all’abile decisione di Linspire di attirare a sé altri potenziali utilizzatori “regalando” in via del tutto promozionale, la versione del SO scaricabile da internet.

La notizia dell’omaggio di una copia di Linspire, è serpeggiata così rapidamente, tra i canali di internet da aver messo in ginocchio i server del negozio online della società . Da svariate ore essi non sono più raggiungibili o replicano con un segnale di “busy” alle richieste di download.
In ogni caso, per chi volesse insistere, ricordiamo che l’offerta scade il 6 di settembre, e che magari, tentar non nuoce …