Fujifilm presenta una carrellata di nuove fotocamere FinePix

di |
logomacitynet696wide

Le novità di casa Fujifilm ricoprono tutte le fasce di prezzo e anche tutte le fasce di utilizzo: si va dalla prosumer FinePix S1500, alle compatte per esterni Z33WP resistenti all’acqua, passando per il modello Z30 con design e colori alla moda per finire con la classica compatta multifunzionale FinePix J250.

FinePix S1500 è il modello prosumer, indicato per gli utenti che desiderano immagini di qualità  elevata e facilità  di utilizzo, ma allo stesso tempo indicata anche per gli appassionati più esigenti. Il corpo macchina nero dotato di una pratica impugnatura è leggero ed integra uno zoom ottico Fujinon 12x (equivalente 33-396mm). Tra le specifiche più interessanti ricordiamo un doppio sistema per la stabilizzazione delle immagini e il Tracking Auto Focus: anche al massimo dello zoom 12x la macchina è in grado mantenere automaticamente a fuoco il soggetto. Perfetta per fotografare bambini, eventi sportivi: è sufficiente premere il pulsante di scatto fino a metà  corsa. La macchina è in grado di determinare automaticamente la modalità  di scatto migliore a seconda della scena inquadrata: Il sensore è da 10 MP ed è possibile scattare fino a 700 foto con batterie AA al litio.

Dalla prosumer passiamo alle compatte FinePix Z33WP costruite per l’outdoor, resistenti alla polvere e anche all’acqua fino a 3 metri di profondità , perfette per gli amanti dell’aria aperta. Sensore da 10 MP, forma ergonomica e facilità  di utilizzo: questo modello integra 12 funzioni di editing che permettono di ridurre le dimensioni e personalizzare gli scatti direttamente dalla fotocamera per condividerli immediatamente sui siti di social network. E’ proposta nei colori verde, blu, nero e rosa.

Per gli utenti più attenti al design e alla praticità  di utilizzo, Fujifilm propone FinePix Z30: dimensioni ridotte, forme arrotondate e uno sportello di protezione per l’ottica permettono di trasportarla sempre e ovunque, mentre il corpo satinato e le rifiniture cromate rendono la macchina elegante e originale. Anche questa con sensore da 10 MP è in grado di selezionare automaticamente la modalità  di scatto migliore, offre funzioni di ritardo per l’autoscatto, infine è in grado di rilevare la presenza di due volti e di scattare la foto solo quando questi si trovano vicini: la distanza è selezionabile dall’utente: da distanta fino a guancia a guancia. Tra le funzioni avanzate ricordiamo la possibilità  di scattare solo quando vengono rilevati 4 volti nell’inquadratura, inoltre sono anche qui presenti le 12 funzioni di editing in-camera per ritocco e alleggerimento delle foto per il social networking e il Web. Disponibile nei colori rosa, viola, nero e bianco.

Completiamo la rassegna delle nuove Fujifilm con la compatta FinePix J250, che diventa il modello entry level della famiglia J. Sensore da 10MP, riconoscimento automatico della modalità  migliore di scatto, zoom ottico 5x. Si tratta di una macchina indirizzata agli utenti che desiderano una macchina efficiente e dal prezzo abbordabile.