Fujifilm, tre compatte FinePix con Super CCD

di |
logomacitynet696wide

Fujifilm annuncia tre macchine fotografiche della serie FinePix. Tutte hanno il nuovo sensore Super CCD; nel modello F30 anche un’alta sensibilità .

Nuova serie di macchine fotografiche da Fujifilm. Si tratta dei modelli compatti Finepix A600 Zoom, A650 Zoom e F30.

La A600 è una entry level compatta con 6,3 megapixel di risoluzione e zoom 3X, arricchiti da una serie di funzioni software e componenti precedentemente a disposizione solo di modelli di fascia superiore. Tra questi il sensore della serie Super CCD e un display da 2,4 pollici. La memoria interna è da 12 MB ed è presente uno slot per l’espansione compatibile con lo standard xD.

Di fascia più elevata è la FinePix A650. Il sensore da 6 megapixel è accompagnato da uno zoom 5X e da un display da ben 3 pollici. In aggiunta i fotografi trovano la possibilità  di controllare manualmente apertura e diaframma. Il software ha 10 modalità  di scatto preselezionate e permette di realizzare sequenze filmate a 20 frames al secondo in VGA. La memoria interna è da 32 MB e la batteria è di tipo ricaricabile.

La FinePix F30, una 6,3 megapixel, si distingue dal resto dell’offerta di Fujifilm per la sensibilità  che arriva fino a 3200 ISO. Ciò significa la possibilità  di scattare immagini a piena risoluzione e con bassissimo rumore anche in condizioni di luminosità  difficili. Il sensore è del tipo Super CCD; il processore proprietario è il Real Photo Processor II. Il mirino da 2,5 pollici è ricoperto da una speciale protezione che ne garantisce la visibilità  senza riflessi. Tra le altre caratteristiche, zoom 3X, batteria ricaricabile a lunga durata (500 scatti), accensione e scatto ultrarapidi.

Tutte e tre le macchine fotografiche dovrebbero essere disponibili a partire dal mese di maggio ad un prezzo che per gli ultimi due modelli dovrebbe essere di 350 e 400 Euro rispettivamente.