Garanzia globale per l’€™hardware Apple?

di |
logomacitynet696wide

Una voce: Apple avrebbe modificato la politica di riparazione in garanzia dell’€™hardware. Ora tutti i suoi prodotti sarebbero coperti in tutti i paesi del mondo, indipendentemente dal luogo d’€™acquisto. Ancora nessuna conferma ufficiale.

Apple avrebbe modificato le sue politiche per permettere la riparazione del suo hardware in tutti i paesi del mondo, indipendentemente dal luogo dell’€™acquisto. A riferire la notizia, per ora non confermata da Apple, è il sito dedito alle indiscrezioni AppleInsider che cita fonti interne alla società  di Cupertino.

La garanzia globale, in realtà , non è una vera e propria novità . Apple da tempo permette ai clienti di riparare gli iPod e i portatili in qualunque paese del mondo ci si trovi, indipendentemente da dove il prodotto è stato acquistato. Ora però la possibilità  sarebbe offerta anche su tutto il resto dell’€™hardware, dalle basi Airport ai PowerMac. Verrebbero anche riconosciuti a livello internazionale i contratti di estensione della garanzia previsti da AppleCare e i servizi d’€™assistenza per Xserve e Xserve Raid.

Unica cosa da tenere presente è che Apple garantisce la riparazione con le componenti a disposizione nel paese dove si chiede la riparazione della macchina, così che, dice AppleInsider, se si fa sostituire una scheda Airport in Giappone si avrà  una scheda AirMac.