Gestire le foto dentro iPhone, iPod touch e iPod direttamente da Anteprima Mac

di |
logomacitynet696wide

Tra le tante caratteristiche sconosciute di Anteprima, il software in dotazione a tutti i Mac degli ultimi anni c’è la possibilità di accedere direttamente alle immagini di iPhone, iPod touch e iPad. Per importarle, ruotarle, e pure per cancellarle direttamente. Ecco come fare.

Il software Anteprima di Mac OS X ha tante qualità nascoste che ne fanno più di un semplice visualizzatore di immagini o PDF: una delle meno conosciute è la sua capacità di intervenire direttamente sulla libreria di immagini dei dispositivi iOS. 

Attivare questa opzione è semplicissimo: basta collegare con un cavo USB-Dock iPhone, iPod touch o iPad al proprio Mac, lanciare Anteprima ed attendere che nel menu Archivio appaia la scritta Importa da XXX dove XXX è il nome del vostro dispositivo iOS.

a

Accedendo a quel menu vi si aprirà una finestra dove potrete visualizzare non solo l’anteprima di tutte le immagini contenute nel dispositivo così come sono state registrate ma anche tutte le informazioni relativi a data di scatto o registrazione, dimensioni in Kb, dati Exif, profondità colore, lunghezza focale, velocità otturatore, DPI, dimensioni in pixel, produttore e modello della fotocamera presenza o meno di flash e pure coordinate geografiche dello scatto. [cliccate sull’immagine qui sotto per vedere i dettagli]

s

Ciò è comodo per diversi motivi: vi permette di selezionare facilmente le immagini da mantenere all’interno del dispositivo (anche quelle importate su iPad da altre fotocamere attraverso Camera Connection Kit e pure i filmati girati direttamente).

i

Grazie al pulsante con il segnale di divieto pure quelle da cancellare direttamente: in questo modo se l’immagine è doppia, mossa, rovinata, ha una inquadratura errata potete eliminarla rapidamente attraverso il vostro Mac.

Inoltre, se volete importare le immagini senza passare da iPhoto perché non volete allargare a dismisura la sua libreria interna, Anteprima vi permette di scegliere la cartella dove inserire le foto importate partendo da “Immagini” o da una posizione a piacere.