Get a Mac, spot doppiati in italiano per passione

di |
logomacitynet696wide

Due amici con molta passione e due Mac doppiano in Italiano alcuni spot “Get a Mac”. Un simpatico esempio di come con la giusta piattaforma, qualche momento libero e il giusto spirito tutti possano fare la loro parte per evangelizzare il mondo dell’informatica.

Siete degli appassionati “fan” della serie “Get a Mac” ma non capite bene l’inglese? Pensate che possano essere un ottimo sistema per fare propaganda e proseliti tra gli utenti PC che non parlano la lingua di Mac e Pc? Rimpiangete gli anni in cui gli spot venivano tradotti in Italiano da doppiatori professionisti? Beh, c’è chi ha pensato a voi. Si tratta di Valentino Radaell e Roberto De Mitri, due appassionati della Mela che hanno deciso di provvedere in proprio al doppiaggio della serie allestendo un sito ad hoc.

«Il tutto – dice a Macity Roberto – è nato alcuni giorni fa, praticamente per scherzo. Con un Valentino, che ha avuto per primo l’idea, abbiamo cominciato a recitare le battute di Mac e Pc. E poi visto che un cosa tira l’altra abbiamo messo mano ad alcuni degli spot doppiando interamente l’audio». Per realizzare il loro lavoro Roberto e Valentino hanno usato ovviamente due Mac, Garageband, iMovie e Audacity.

In tutto gli spot doppiati per ora sono 11, praticamente tutti i più recenti: «Ma contiamo di andare avanti – ci dice ancora Roberto – e di migliorare alcuni dettagli. E tra le cose che vogliamo migliorare c’è anche il sito dove sono ospitati gli spot (che risiedono su YouTube), dandogli un nuovo layout e un migliore stile grafico, più “Apple-like”.

Nell’attesa vi consigliamo di dare un’occhiata agli spot “italiani” che, ovviamente, non hanno alcuna pretesa di essere prodotti professionali ma solo un divertente esempio di che cosa si possa fare avendo un po’ di passione e vena creativa e di come da questo possa scaturire un simpatico lavoro da elogiare per lo spirito.