Giappone, a fine ottobre i primi laptop con schermo 3D

di |
logomacitynet696wide

Arrivano a fine ottobre i primi schermi 3D. A commercializzarli Sharp in alcuni suoi laptop. Permetteranno di vedere immagini in tre dimensioni senza l’€™uso di occhialini.

I primi computer portati con schermo 3D compariranno il prossimo mese in Giappone, per la precisione il 27 ottobre per poi diffonderi in tutto il mondo. Si concretizzerà  così la previsione di Sharp che aveva annunciato proprio per l’€™autunno il lancio sul mercato dei laptop e schermi da tavolo in grado di produrre immagini tridimensionali senza l’€™utilizzo di speciali occhialini.

I laptop in 3D saranno prodotti dalla stessa Sharp che da tempo sta studiando questo tipo di display.

Si tratterà  di portatili da 15 pollici, spiega Sharp, con processore Pentium 4 il cui costo dovrebbe essere di circa 350.000 Yen, intorno ai 2700 euro, circa 400 euro in più di un normale laptop con le stesse caratteristiche.

Secondo quanto riferisce la stessa Sharp i primi obbiettivi di mercato sarà  il campo dei creatori di contenuti 3D e altri utenti professionali, per un totale di circa 1000 computer venduti al mese. Successivamente, con il ribasso dei prezzi, il mercato si espanderà  a quello consumer e in particolare al mondo dei videogiochi.

Secondo Makoto Nakamura il lancio di questo tipo di schermo è in grado di determinare un forte incremento delle vendite dei laptop e dei display e aumentare in un tempo la quota di mercato di Sharp che in fatto di schermi per computer da viaggio detiene appena il 10%.

Gli schermi 3D di Sharp si basano sul principio in base al quale producendo due immagini leggermente differenti per ciascun occhio il cervello determina la ricostruzione di un’€™immagine tridimensionale. Lo schermo di Sharp mette in pratica questo principio usando un sistema particolare di schermatura interna dei pixel. Per avere l’€™effetto 3D, però, si deve mantenere una distanza ben precisa dallo schermo e un particolare allineamento.

I primi prodotti ad avere schermo 3D sono stati telefoni cellulari commercializzati in Giappone sempre da Sharp.