Gli iPhone sono arrivati in Italia, o meglio, a Riccione

di |
logomacitynet696wide

Non si sa ancora nulla dei contratti con carrier nazionali o europei ma per chi attende spasmodicamente di toccare con mano un iPhone non è necessario andare negli Stati Uniti o farselo mandare da un amico e poi pregare per riuscire in qualche modo ad attivarlo, basta recarsi nel centro di Riccione nel punto vendita iStuff, specializzato in iPod e negli accessori più originali per trovare l’iPod più speciale sul mercato: il cellulare di Apple.

Nella vetrina del negozio, tra l’ormai famoso iCarta, i diffusori a “palla”, una potentissimo speaker rosso sgargiante e tantissimi accessori per l’ascolto del lettore digitale di Cupertino spicca un iPhone nuovo fiammante appena arrivato dagli Stati Uniti direttamente da Apple America.
I clienti più intraprendenti possono andare la semplice osservazione dell’oggetto dietro i vetri e richiede al personale di farselo mostrare in tutte le sue funzionalità , escluse quelle telefoniche che viste le tariffer in roaming sarebbero un pò costose da utilizzare da questa parte dell’oceano.

Ma già  toccare l’iPhone, accedere alla sua interfaccia innovativa, operare in Wi-fi per navigare su internet o consultare i video di YouTube, scoprire le funzioni che si celano dietro le sue icone, far scorrere le liste alla velocità  desiderata semplicemente con il cenno di un dito sullo schermo levigato può essere la motivazione per trascorrere una serata nel centro dell’adriatico e tra una passeggiata ed un gelato gustarsi l’ultima delle meraviglie tecnologiche di Steve Jobs.

A partire da stasera gli italiani che abitano o visitano la riviera adriatica hanno un motivo in più per fare un giro dalle parti di Viale Ceccarini a Riccione.
Nelle prossime ore vi mostriamo su queste pagine l’iPhone al lavoro e nel negozio di iStuff.