Gmail sarà  compatibile con Safari

di |
logomacitynet696wide

Gmail, il discusso servizio di posta elettronica di Google, sarà  reso compatibile con il Mac. Parola del cofondatore Sergey Brin.

Gmail, il servizio di posta elettronica in corso di sperimentazione da parte di Google, sarà  compatibile anche con Safari. A dichiararlo è stato Sergey Brin, cofondatore del servizio, nel corso di una intervista rilasciata a Maccentral.

Secondo quanto si apprende dall’€™articolo Brin sarebbe ‘€œimbarazzato’€ dal fatto che attualmente il servizio, benché ancora sperimentale, non è in grado di funzionare con il browser di Apple. Rendere Gmail compatibile con Safari è una delle priorità  di Google che intende porre rimedio alla situazione prima del lancio commerciale del servizio. ‘€œVogliamo riparare a questo problema – dichiara Brin a Maccentral – e fare sì che Gmail funzioni perfettamente con Safari’€.

Ricordiamo che Gmail, uno dei temi più caldi nell’€™ambito di Internet, è un servizio basato su web che darà  accesso gratuito ad una casella di posta delle dimensioni di un giga oltre ad offrire altri servizi molto interessanti, come l’€™organizzazione della posta in thread, l’€™indicizzazione dei messaggi, la ricerca di testo e molto altro. Gmail è tra gli argomenti più discussi anche per il rischio che il servizio porrebbe alla riservatezza dei dati personali. Sotto accusa da parte di molte associazioni la scansione dei messaggi attuata da Google per collocare messaggi pubblicitari attinenti e l’€™indicizzazione e l’€™archiviazione di un volume di posta così ingente. Queste procedure potrebbero essere impiegate come strumento di marketing violando le regole della privacy.