Google Docs, la suite office di Mountain View si arricchisce

di |
logomacitynet696wide

Google inserisce alcune interessanti funzioni: novità sia per i documenti, per i fogli di calcolo e per l’editor di disegni. Migliora la velocità e la praticità nella collaborazione.

Google prosegue la strada dell’evoluzione per la sua suite online da ufficio, arricchendo il suo Google Documents con alcune nuove caratteristiche per i suoi tools online.

I documenti posseggono ora il righello, un migliore numerazione o gestione delle liste, e una migliore gestione per il piazzamento delle immagini. 

I fogli di calcolo aggiungono una nuova barra per le formule, l’auto-completamento delle celle e la possibilità di spostare le colonne con un semplice e comodo drag&drop.

Altra caratteristica migliorata è l’importazione dei documenti dall’esterno: migliora la compatibilità e la fedeltà dei documenti importati con gli originali, così da non dover perdere troppo tempo nel dove sistemare i disguidi frutto di un’errata importazione.

Infine Google migliora anche la processazione dei JavaScript, così da aumentare la velocità e la reattività dei documenti e permettendo così anche un più comoda e rapida condivisione e collaborazione con altri utenti: fino a 50 user diversi potranno modificare contemporaneamente un documento.

L’ultima novità riguarda il nuovo editor per di disegni, anch’esso studiato per una migliore collaborazione con altri utenti.

[A cura di Giordano Araldi]