Google porterà  Docs sul desktop

di |
logomacitynet696wide

Google spinge le sue applicazioni verso il desktop. Sarà possible creare ed editare documenti usando Docs senza restare costantemente on line.

Google farà  un passo verso il desktop portando le sue applicazioni direttamente sul computer degli utenti finali che potrano utilizzarle anche quando non saranno on line. L’€™annuncio è stato dato ieri sera dalla stessa Google che ha annunciato un piano globale per slegare le sue applicazioni da Internet.

Il primo prodotto a passare la frontiera sarà  il word processor che inizierà  un cammino di tre anni al termine del quale sarà  una vera e propria applicazioni off line. Spreasheet potrebbe restare vincolato ad Internet per la modifica dei documenti, mentre per quanto riguarda la loro visione sarà  possibile anche l’€™uso off line. Google sottolinea che l’€™unico programma che dovrebbe restare interamente basato su Internet sarà  Presentations, che si occupa di creare presentazioni in stile Powerpoint.

Per utilizzare le applicazioni di Google off line sarà  necessario usare Gear, una API Java che di fatto è un plug in per un browser Internet. Inizialmente i vari file verranno sincronizzati con quelli on line; successivamente si potrà  operare anche senza connessione Internet. Ogni volta che si si ricollegherà  ad Interne il software provvederà  poi a risincronizzare i documementi.

Google Gears è supportato anche su Mac, ma solo in Firefox anche se il team di sviluppo sta già  lavorando ad una versione per Safari.