Growl arriverà  presto su Mac App Store

di |
logomacitynet696wide

Growl, ottimo software di notifiche per Mac, sta per essere lanciato su Mac App Store. Ma non tutti gli utenti applaudono la scelta temendo la perdita di alcune funzioni non consentite per i software distribuiti sulla piattaforma digitale di Cupertino.

Christopher Forsythe, responsabile dietro all’ottimo Growl, ha annunciato una serie di novità per l’apprezzata utility di notifiche per Mac OS X. Novità, a dire il vero, non esaltanti per tutti gli utenti. La prossima versione di Growl arriverà infatti su Mac App Store sottoforma di applicazione vera e propria, permettendo non solo di aumentare in maniera esponenziale la propria user base, ma anche di offrire ai propri utenti un metodo semplice per installare e aggiornare il software. Tuttavia, questo porterà inevitabilmente a tutta una serie di effetti collaterali, costringendo l’autore a eliminare da Growl tutte quelle funzioni non concesse sulla piattaforma di digital delivery di Apple, come i servizi GrowlMail e GrowlSafari).

Non a caso, mentre alcuni utenti hanno accolto con entusiasmo la notizia, altri, e in particolare quelli che utilizzano Growl principalmente per poche e specifiche funzioni, hanno cominciato ad esternare il proprio dissenso sui forum online. Qual è il vostro punto di vista?

070711-growl-1.jpg