Guida Pratica: come trasformare brano di iTunes in una suoneria per iPhone

di |
logomacitynet696wide

Tutti i brani acquistati su iTunes Store possono essere trasformati in una suoneria con un solo comando, l’operazione però non è possibile con musica acquistata su altri store o acquisita dai CD audio. Marco Vigilante, lettore di Macitynet, ha trovato il modo per trasformare qualsiasi brano di iTunes in una suoneria per iPhone utilizzando Garage Band. In questo articolo la guida passo a passo.

Creare una suoneria per iPhone non è difficile, ma richiede un po’ di manualità  e conoscenza di alcune applicazioni Mac. Per aiutare tutti coloro che vogliono provare da soli a realizzare una suoneria personalizzata, il nostro lettore Marco Vigilante ci ha inviato un interessante e utile tutorial già  pubblicato sul suo blog.

Ecco come fare a creare da soli un simpatico “accessorio” da utilizzare con il vostro iPhone

Lanciamo Garage Band
Lanciamo Garage Band e scegliamo il comando crea Nuovo progetto: assegniamo il nome desiderato anche se è consigliabile riportare nel titolo del progetto il nome che ci permetterà  di individuare e ricordare facilmente la nuova suoneria.

Importiamo un brano qualsiasi di iTunes
Nella nuova finestra che si apre in Garage Band premiamo il pulsante nell’angolo in basso a destra per aprire il browser media. Scegliamo come fonte iTunes e poi cerchiamo il brano che desideriamo trasformare in una suoneria per iPhone. Per cominciare a lavorare occorre selezionare il brano, tener premuto il tasto del mouse e trascinare il file nella finestra principale di Garage Band. Se in basso nella finestra di Garage Band non è visibile la finestra Editor di tracce, premiamo una volta il pulsante con disegnati la forbice e le tracce, si trova in basso a sinistra, proprio a lato del pulsante con il segno “+”.

Creiamo la suoneria per iPhone
Ascoltiamo il brano e prendiamo nota dello spezzone che desideriamo trasformare in suoneria. Nello schermo in basso in stile LCD possiamo cambiare l’unità  di misura e passare dalle battute ai più pratici secondi: una suoneria per iPhone deve essere al massimo lunga 30-40 secondi.

Una volta stabiliti il punto di inizio e quello finale evidenziamo l’intera sequenza da utilizzare. Per farlo all’interno della finestra dell’Editor tracce posizioniamo il puntatore all’inizio della sequenza, premiamo e manteniamo premuto il pulsante del mouse e trasciniamo la selezione fino al punto finale della nostra suoneria. Infine, per memorizzare negli appunti la sequenza desiderata, premiamo il tasto Command (Mela) e il tasto X.
A questo punto possiamo eliminare gli spezzoni audio residui che non ci interessano, selezionando le tracce come appena descritto. Quando abbiamo liberato l’area di lavoro posizioniamo il puntatore del mouse proprio all’inizio in corrispondenza della traccia zero e incolliamo con Command (Mela) più il tasto V.

Ritocchi finali
Ora possiamo apportare gli ultimi ritocchi, come per esempio posizionare meglio l’inizio della traccia, applicare la dissolvenza finale (con il menu Traccia e poi il comando Dissolvenza in chiusura) oppure, più indicato per una suoneria, applicare il loop infinito. Per farlo è sufficiente premere il pulsante di repeat, identico a quello utilizzato negli iPod e in iTunes che troviamo in basso, al centro, proprio a lato del piccolo schermo in stile LCD. Quando premiamo questo pulsante in alto in Garage Band compare un nuovo selettore giallo: spostandoci sopra il puntatore del mouse possiamo spostare a destra e sinistra il selettore giallo per evidenziare la parte del brano che desideriamo venga continuamente ripetuta nella nostra suoneria.

Chi invece vuole semplicemente utilizzare lo spezzone audio di 30-40 secondi così com’è deve impostare la fine della traccia. Per farlo utilizziamo la barra di scorrimento nella finestra superiore di Garage Band per scorrere velocemente fino alla fine del brano. In corrispondenza della fine è visibile un piccolo cursore a forma di freccia, posizionato in alto. Per impostare la fine della traccia occorre spostare con il mouse il cursore nel punto in cui desideriamo interrompere la riproduzione.

Nuova suoneria pronta per l’uso con iPhone
A questo punto occorre solamente scegliere il menu Condividi, infine selezionare il comando Invia Suoneria a iTunes. La nostra nuova suoneria verrà  importata in iTunes e apparirà  in pochi istanti nell’elenco delle suonerie disponibili. Quando colleghiamo iPhone per la sincronizzazione la suoneria appena creata viene trasferita automaticamente nella memoria dello Smartphone. Per attivarla come suoneria principale in iPhone occorre scegliere Impostazioni, Suoni infine il menu Suoneria. Ricordiamo infine che iPhone permette di associare una suoneria diversa per ogni nostro contatto memorizzato. Per farlo è sufficiente entrare in Contatti, scegliere Modifica e intervenire alla voce Suoneria.